Scomparsa di Paolo Rossi, lutto cittadino e bandiere a mezz’asta

- Pubblicità -
Paolo Rossi tra il presidente del consiglio comunale Sorrentino e il sindaco Rucco il 18 febbraio 2020 per il conferimento della cittadinanza onoraria

Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta nei palazzi comunali per la scomparsa di Paolo Rossi, a cui Vicenza il 18 febbraio di quest’anno aveva assegnato la cittadinanza onoraria.

“Amava Vicenza come pochi. Ti ricordo con il sorriso. Buon viaggio Paolo”. Questo il primo pensiero del sindaco di Vicenza Francesco Rucco per il Pablito nazionale, così profonamente legato alla città.

Il lutto cittadino rimane proclamato fino al giorno del funerale, che si terrà sabato 12 dicembre in Cattedrale a Vicenza (orario da definire).

-Pubblicità-