Sicurezza nel Vicentino: il prefetto Caccamo ha sorvolato la provincia su un elicottero della sezione aerea della GdF di Venezia

824
Prefetto di Vicenza Salvatore Caccamo sicurerzza vicentino
Prefetto di Vicenza Salvatore Caccamo

Nella mattinata odierna il Prefetto di Vicenza Salvatore Caccamo ha effettuato un sorvolo della provincia berica nell’ambito delle attività per la sicurezza nel Vicentino. Il sorvolo è avvenuto a bordo di un elicottero della Sezione Aerea delle Fiamme Gialle di Venezia accompagnato dal comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza Cosmo Virgilio

L’attività di sorvolo si è concentrata, in particolare, su alcuni siti di interesse operativo per finalità di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché in corrispondenza di alcune aree oggetto di monitoraggio ambientale. 

La ricognizione, eseguita, in particolare, sui territori della città capoluogo, di Thiene, di Arzignano, di Trissino, di Schio, della Valle dell’Agno, del bassanese e dell’Altopiano dei 7 Comuni, ha rappresentato l’occasione per l’autorità provinciale di prendere cognizione delle peculiarità del territorio vicentino, anche in vista dell’avvio della prossima stagione turistica. 

Accompagnato dal comandante provinciale delle Fiamme Gialle, il Prefetto ha altresì avuto modo di prendere contezza, dall’alto, delle diverse attività di controllo economico del territorio poste in essere dagli equipaggi della Guardia di Finanza e dei servizi di prevenzione generale attuati dalle altre Forze di Polizia sull’intera provincia. 

Salvatore Caccamo è il nuovo prefetto di Vicenza dallo scorso dicembre, quando ha preso il posto di Pietro Signoriello, nominato nuovo Prefetto di Trieste.