Sport di Vicenza nel weekend 13-14 aprile

248
Sport di Vicenza nel Weekend
Sport di Vicenza nel Weekend

Altro intenso weekend di sport in arrivo per tutte le squadre vicentine. Ormai siamo prossimi ai verdetti finali, anche se si prospetta un maggio di grandi spareggi per molte delle squadre.

Partiamo come sempre da chi gioca in casa. Il primo appuntamento è per sabato sera, alle 19, alle piscine di viale Ferrarin. I Rangers Vicenza, reduci dalla sconfitta incassata dal CUS Geas Milano, arrivano alla sfida contro Bergamo forti di un’ottima classifica. La grande stagione dei biancorossi, che potrebbero varcare la soglia dei play-off tra le prime tre, potrà fare un ultimo step, a patto di imporsi sugli orobici sabato sera.

Sempre sabato sera, una volta usciti dalle piscine, vi basterà attraversare la strada per un altro match cruciale per una squadra vicentina. Il Vicenza Volley infatti, dopo la sconfitta di Volano, ospita la capolista Giorgione. Finora le trevigiane hanno perso una sola partita in stagione, ma per Boninsegna e compagne è vitale fare punti, se vogliono agganciare il treno per i play-off, al momento distante solo un punto.

La terza squadra impegnata in casa nel weekend sarà la Velcofin Interlocks Vicenza. La sconfitta di Matelica della settimana scorsa sembra aver definitivamente costretto la squadra di Zara a rassegnarsi ai play-out. Qualche residua speranza di ottenere la salvezza diretta esiste ancora, a patto che Vicenza vinca entrambe le partite rimaste e Umbertide resti a secco nelle ultime due giornate. Sembra difficile, ma Sturma e compagne hanno il dovere di provarci, a cominciare dalla sfida contro Vigarano: salto a due domenica alle 18.

Il resto dello sport berico sarà in trasferta e tutto di domenica. Alle 15.30, i Rangers di rugby salutano (almeno per il momento) la massima serie con l’ultima partita di campionato. A Rovigo ci si va per onor di firma, ma sappiamo che i Rangers lotteranno anche se già certi di terminare all’ultimo posto. Chissà che non arrivi una bella sorpresa e la prima vittoria del campionato.

Alla stessa ora, partita molto più delicata per il Vicenza Calcio Femminile. Dopo la larga vittoria ai danni de L’Aquila, la squadra berica è tornata in piena corsa per la salvezza diretta. Il match contro Villorba, squadra trevigiana, che in classifica è sopra di un solo punto, diventa fondamentale per raggiungere l’obiettivo. Tre punti lancerebbero Ponte e compagne per il rush finale del campionato.

Altra sfida complicata quella che attende la Civitus Allianz Vicenza. I biancorossi di Ghirelli, dopo la sconfitta contro Fabriano, vedono avvicinarsi lo spettro dei play-out. C’è solo una chance per evitarli: vincere sul campo di Ravenna (diretta concorrente per la salvezza diretta) e tentare l’impresa contro Roseto all’ultima giornata, sperando in un altro ko dei romagnoli. In questo modo, la Civitus potrebbe chiudere il campionato senza la roulette della post-season. Salto a due alle 18 di domenica al PalaCosta di Ravenna.

In chiusura, il calcio maschile. Alle 18.30 di domenica, la squadra di Vecchi giocherà allo stadio Martelli di Mantova, contro i virgiliani già promossi matematicamente in Serie B. L’auspicio è di poterli raggiungere a breve, ma per avere la strada meno tortuosa possibile bisognerebbe tornare dalla trasferta con i tre punti per tenere viva la corsa al terzo posto. Impresa non facile, visto che sicuramente il Mantova vorrà festeggiare con la propria tifoseria la promozione appena raggiunta. Sarà una partita tutta da vivere, tra due delle migliori squadre del campionato.

Detto degli Hurricanes Vicenza, in pausa per questo fine settimana, torneremo su queste pagine lunedì per fare il punto sullo sport berico!