Sposarsi sul lago di Como: le migliori location

Matrimonio sul Lago di Como (foto di Alessandro Della Savia)
Matrimonio sul Lago di Como (foto di Alessandro Della Savia)

Sposarsi sul Lago di Como è un vero e proprio sogno per molte coppie di innamorati. L’ atmosfera romantica che circonda il lago in ogni stagione fa davvero sognare tutti gli sposi. In questo luogo magico, il panorama cambia di ora in ora e resta sempre una magnifica cornice scenografica per le nozze. C’è da aggiungere, soprattutto per chi può permetterselo.

La zona del Lago di Como, oltre ad essere “patria” di molte celebrità, è famosa per le numerose ville che ne popolano le sponde. Sono location suggestive e lussuose per l’organizzazione di matrimoni ed eventi privati, tanto che è necessario prenotare con largo anticipo (anche 2 anni in alcuni casi) per essere certi di trovare libera la data prefissata per le nozze.

Abbiamo chiesto ad Alessandro Della Savia, fotografo di matrimonio sul Lago di Como, di suggerirci le migliori location di cui è stato “ospite” in occasione dei matrimoni dei propri clienti. Alessandro infatti, pur avendo lo studio fotografico a Milano, è stato spesso scelto da giovani coppie (spesso stranieri, ci dice) per i reportage dei loro matrimoni sul lago in oltre 12 anni di attività.

Ecco le 4 location che ha selezionato per noi:

  1. Villa d’Este
    Sicuramente un’esperienza a cinque stelle! Parliamo di un’antica dimora principesca che ha ospitato anche sultani e zar. È aperta al pubblico come location per eventi e matrimoni dal 1873 e dispone di molti ambienti adatti a banchetti e ricevimenti. Oltre agli spazi interni, mette a disposizione anche una terrazza panoramica, un parco privato curato nei minimi dettagli e un molo con piscina direttamente sul lago. Può accogliere matrimoni fino a 200 persone.
  2. Villa del Balbianello
    Il matrimonio in questa villa è un’esperienza fuori dal comune! E’ una location che risale al 18° secolo ed è oggi protetta come sede museale dal FAI – Fondo Ambiente Italiano. Gli sposi hanno quindi la possibilità di convolare a nozze in un vero e proprio museo che affaccia sul Lago di Como. Data la sua posizione permette agli sposi di stupire con uno spettacolare arrivo in barca, unico modo per raggiungere la villa. Può ospitare fino a 150 persone.
  3. Villa Erba
    Questa villa è uno dei centri congressi principali della zona di Como e viene spesso “sottovalutata” dagli sposi proprio per questo motivo. Villa Erba è però una splendida location per matrimoni, anche grazie ad una organizzazione meticolosa e precisa. Ogni dettaglio viene curato nei minimi particolari. Si tratta di una location di lusso, decisamente unica, che dispone di varie soluzioni adatte ad ogni stile. Gli sposi potranno stupire i loro ospiti con allestimenti sontuosi e con l’ottimo servizio di catering proposto dalla villa. Anche in questo caso la capienza massima è di circa 150 persone.
  4. Villa Roccabruna
    Questa villa risalente al XIX secolo si trova all’interno del resort di lusso Mandarin Oriental, già conosciuto in passato come Casta Diva Resort a Blevio, e sorto sul sito dove anticamente si trovava la dimora della cantante lirica Giuditta Pasta. La villa è stata ristrutturata con maestria per creare un senso di moderna eleganza italiana con un delicato fascino orientale facendone una location per matrimoni sul lago di Como dallo stile minimalista ed unico nel suo genere. Gli sposi potranno stupire i propri inviati avvalendosi anche della cucina del ristorante stellato del complesso. Villa Roccabruna può ospitare circa 200 invitati.

Oltre alle ville sopracitate Alessandro consiglia agli sposi di cercare delle location anche a Cernobbio, Varenna, Bellagio e Lenno. Sono solo alcune delle città più belle dove organizzare il matrimonio sul Lago di Como. Più che di città si tratta infatti di piccoli borghi con una vista mozzafiato sul lago ed offrono davvero tutto il necessario per un evento al top!