Sabato 5 novembre al Teatro Palladio del Vicenza Convention Center, il team di TEDx Vicenza porterà in città un’intera giornata di formazione, confronto e innovazione. Novità di questa edizione sono 5 workshop in programma dalle 10 alle 12 e 30, mentre nel pomeriggio, dalle 14 e 30 si susseguiranno sul palco 10 speaker.

Ted è acronimo di Technology Entertainment Design. Sarà un viaggio di scoperta e crescita personale, ma anche un viaggio collettivo perché solo insieme è possibile muovere quell’energia che è il motore del cambiamento. Ecco perché è necessario rafforzare il senso del “noi”, credere nel valore della comunità, dare vita a un racconto collettivo, ritrovare l’entusiasmo delle cose nuove e la leggerezza della creatività.

TEDx Vicenza è un evento no profit organizzato grazie all’attività di un team di volontari e al supporto di aziende e istituzioni, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Vicenza. In 7 anni l’evento vicentino è diventato uno dei più grandi eventi TEDx in Italia, portando sul palco più di 60 speaker nazionali e internazionali e coinvolgendo migliaia di persone dal vivo e in streaming.

Anche per l’edizione 2022 TEDx Vicenza conta sul supporto di numerosi partner, che contribuiranno a rendere l’evento del 5 novembre una giornata ad alto tasso di innovazione e ispirazione.

L’iniziativa è stata presentata in sala Stucchi a Palazzo Trissino dall’assessore alla cultura Simona Siotto, e per TEDx Vicenza dal direttore artistico Andrea Manticò.

“Il format che appassiona in particolare il pubblico più giovane torna con una nuova edizione – ha dichiarato l’assessore alle attività produttive e al turismo Silvio Giovine -. Accanto ai congressi che l’amministrazione intende promuovere vogliamo anche valorizzare eventi che ospitano relatori di spessore in grado di stimolare e arricchire”.

“Tante le proposte della nuova edizione di TEDx Vicenza che oltre alla classica formula costituita dal susseguirsi sul palco di speaker esperti in vari argomenti, si arricchisce di workshop formativi – è intervenuto l’assessore alla cultura Simona Siotto -“.

Novità dell’edizione 2022 sono i workshop. Dalle 10 alle 12.30 cinque professionisti, tra ex-speaker e partner di TEDx Vicenza, daranno il via alla giornata con dei seminari-laboratori interattivi: di Public speaking si parlerà con Franca Grimaldi, di Linkedin con Roberta Zantedeschi, di Fotogiornalismo con Francesco Malavolta. Demetrio Battaglia parlerà di Mindfulness, Rosaria Lomasto di Emozioni.

Alle 14.30 inizierà invece la conferenza: sul palco si alterneranno 10 speaker con interventi di 15 minuti come da format TED, presentati da Nicole Zavagnin e Daniel Casarotto, membri del team. Un parterre di ospiti che affronteranno temi come il cambiamento climatico, l’internet del futuro, le onde gravitazionali, NFT e arte digitale, l’elaborazione del linguaggio naturale.

I 10 speaker sono Giulio Boccaletti, PhD, Esperto di sicurezza ambientale e risorse naturali, Mattia Crespi technology evangelist e mentore di startup e progetti innovativi.

Antonio Deruda, romano di nascita, sardo di origini e vicentino d’adozione, da vent’anni lavora nel mondo della comunicazione internazionale. Luigi de Vecchi è Presidente EMEA Banking, Capital Markets & Advisory a Citi.

Gianluca Lentini è Geofisico e specializzato in climatologia. Ana Cecilia Paez è una pianificatrice dei trasporti con una laurea in architettura. Raffaella Panizzon, da sempre affascinata dalle lingue e culture straniere, fa di questa passione il tema centrale dei suoi studi e del suo lavoro come Language Engineer.

Fulvio Ricci, esperto di gravitazione sperimentale e di sistemi di rivelazione di onde gravitazionali. Rachele Somaschini, classe 1994, è una pilota di rally. Serena Tabacchi è la direttrice e co-fondatrice del MoCDA, Museo d’Arte Contemporanea Digitale.