Trading bot: cosa sono e come funzionano i software di trading automatico

4706
Trading online per strumenti finanziari
Trading online per strumenti finanziari

Il recente successo delle criptovalute ha portato il trading ad una evoluzione senza precedenti. Sul mercato sono attualmente presenti oltre 6.000 asset e gestire i propri investimenti può talvolta essere complesso, in particolare per i trader alle prime armi.

A tal proposito sono stati creati dei software in grado di operare in modo autonomo, sostituendo gli investitori e semplificando la gestione dei portafogli: i trading bot.

Questo sito offre una selezione dei migliori bot trading, ma prima di utilizzarli è necessario leggerne le recensioni e comprenderne sempre le caratteristiche e funzionalità. 

Trading bot: cosa sono e come funzionano 

Il robot di trading è un software creato allo scopo di sostituire gli investitori nelle operazioni di scambio tipiche del trading online. Se impostato con una corretta strategia consente infatti di automatizzare tutti gli ordini di apertura e chiusura delle posizioni. In particolare i trader bot agiscono nel momento in cui il prezzo delle criptovalute sul mercato raggiunge i valori migliori e, in questo modo, assicura azioni tempestive e soddisfacenti entrate di denaro. 

Nel momento in cui gli utenti non possono seguire efficacemente le proprie strategie di trading (come nel caso del trading ad alta frequenza o DCA). affidare le strategie ai trading robot può essere un’ottima soluzione. 

I trading bot possono operare nei mercati exchange (come Binance o Poloniex) o sui broker (come eToro). Possono infatti essere collegati ad ogni piattaforma di scambio di criptovalute ed eseguire in automatico la strategia impostata dagli utenti. 

In particolare, il sito di scambio eToro, AvaTrade e il sito exchange Libertex mettono a disposizione degli utenti diversi programmi automatici integrati. eToro, inoltre, è considerata secondo le più recenti recensioni la migliore piattaforma di robot per criptovalute in Italia.

Per utilizzare efficacemente il robot si deve, inizialmente, impostare la strategia di trading che dovrà eseguire in automatico. Questa operazione viene fatta decidendo gli ordini che devono eseguire specifici indicatori tecnici e segnali di trading come Stop Loss e Take Profit. Le recensioni segnalano tra i migliori bot trading gratuiti CryptoHopper e i robot integrati nella piattaforma di scambio MetaTrader.

Le strategie preliminari sono fondamentali per il funzionamento dei trader bot. Consentono infatti di decidere quali criptovalute includere nello scambio (come Bitcoin BTC), i massimali di profitto (Take Profit) e perdita (Stop Loss), la durata delle posizioni e il livello di rischio. Tutti questi segnali e gli indicatori dell’analisi tecnica richiedono di essere consultati su base giornaliera, anche a distanza di poche ore. Le tendenze di mercato rischiano infatti mutare velocemente e gli investitori devono necessariamente mantenersi aggiornati. Uno dei pro software automatici è che analizzano di dati senza l’ausilio dell’azione umana, pertanto dopo aver impostato quali assets devono seguire è possibile affidarsi ad essi.

Dove e come utilizzare i bot trader

Per usare i robot di trading automatico in Italia ci si può iscrivere ad una piattaforma exchange o scaricare il software di uno specifico bot.

Gli exchange che mettono a disposizione degli utenti questo tipo di programmi sono: Binance, eToro, AvaTrade, Libertex, Kraken, Bittrex, Bitfinex, Ftx, Poloniex, BitStamp, BitPanda, Coinbase pro, Gemini e Huobi Global. Tale scelta consente agli utenti di effettuare in automatico le operazioni di scambio di criptovalute (es. Bitcoin BTC) sui mercati senza scaricare strumenti aggiuntivi. Ciò richiede alcune operazioni di base. Bisogna infatti effettuare la registrazione in piattaforma e ricaricare il conto con uno dei metodi di pagamento disponibili: bonifico, PayPal, wallet terzi o altre criptovalute. 

I software da scaricare, come l’App CryptoHopper, consentono invece degli specifici test. Tutti gli utenti, prima di usarli, possono dunque provarne l’efficienza simulando qualunque operazione di scambio scegliendo un asset, ad esempio Bitcoin (BTC), e usando del denaro virtuale.

Configurare un robot trader richiede di impostare una strategia preliminare ben precisa.

Per effettuare tale operazione bisogna informarsi sul prezzo di mercato delle criptovalute di proprio interesse, impostare gli ordini e seguire sia i segnali di trading sia gli indicatori tecnici. 

Lo Stop Loss è l’ordine con cui l’App robot chiude immediatamente una posizione nel momento in cui il prezzo delle criptovalute scende oltre una predeterminata soglia. La funzione limita pertanto le perdite e protegge il denaro rimanente nel conto degli utenti.

Il Take Profit è invece l’ordine che consente di massimizzare i profitti. Quando il prezzo dei mercati sale e raggiunge un predeterminato valore, l’App robot chiude la posizione prima che il prezzo ricominci a scendere: in questa maniera gli investitori possono assicurarsi il maggior profitto e anticipare le inversioni di tendenza del mercato. 

I segnali di trading collegano il robot trader alle API key dei siti exchange o broker online. Attraverso questi dati è dunque possibile comprendere quando è più conveniente acquistare un determinato asset o quanto invece è preferibile venderlo.

Gli indicatori tecnici, come i grafici a candela, permetto invece di osservare l’andamento delle criptovalute sul mercato e prevedere quale trend seguiranno nel prossimo futuro. Devono dunque essere usati in fase di configurazione iniziale del bot.

Perché utilizzare i bot trading?

Trading "ad alta frequenza", trading bot
Trading “ad alta frequenza”, trading bot

Il trading ad alta frequenza o DCA richiede ai trader di trascorrere moltissimo tempo davanti al pc e un livello di concentrazione sempre elevato. I robot trader, sostituendosi all’attività umana, semplificano le operazioni ed eseguono le strategie in automatico. Decidere di sfruttare questa possibilità può dunque far risparmiare tempo ed energie.

L’automatizzazione della strategia elimina inoltre il rischio dell’emotività. I trader inesperti possono sfruttare questa tecnologia per massimizzare le entrate di capitale e mantenere al sicuro il proprio conto da eventuali errori. Ciò non vuol dire che qualsiasi bot trader può garantire il miglior ritorno in denaro, né è possibile sapere quanto si guadagnerà in ogni sessione di trading. Questa tecnica non è infallibile e anche quando si usa un robot bisogna sempre monitorare le App e mantenersi informati sul prezzo di mercato delle criptovalute di proprio interesse.

I trader principianti, prima di investire ingenti somme, dovrebbero leggere le recensioni dei bot trader disponibili sulle varie piattaforme e scegliere quello più idoneo alle loro strategie. Informarsi sul prezzo dei mercati è inoltre essenziale per capire quando aprire le posizioni e lasciare poi che l’App trading operi in modo automatico. Ulteriore aiuto per questa tipologia di utenti sono i programmi Copytrading presenti su eToro. Questo tipo di robot trading consente di replicare nel proprio portafoglio qualunque operazione eseguita da un altro trader.

In conclusione si può affermare che i  trader bot sono degli strumenti utili ed efficaci, in grado di massimizzare le entrate di capitale e proteggere il conto da eccessive perdite. Le recensioni assicurano che questa tecnologia è sicura e affidabile, ma sono strumenti che devono in ogni caso essere sempre attentamente monitorati. Si consiglia inoltre di affidarsi sempre a siti verificati e ritenuti affidabili, poiché in caso contrario si potrebbe incorrere in alcune truffe. A tal proposito le recensioni online costituiscono sempre un’ottima risorsa.

A seconda delle proprie necessità e strategie si può scegliere se eseguire il download di un software specifico (come CryptoHopper) o utilizzare le App robot di trading automatico integrate in un sito exchange come Binance o la piattaforma broken eToro.

Ciascun trader bot è diverso e per ognuno di essi bisogna impostare specifici segnali di trading (Stop Loss e Take Profit). In alternativa ci si può affidare al bot CopyTrading automatico.