Tribunale Pedemontana, Bizzotto (Lega): “Bene accelerazione delega su geografia giudiziaria”

448
radicchio di Treviso IGP auto storiche Tribunale Pedemontana
Mara BIzzotto

“Bene l’accelerazione da parte del Ministero della Giustizia che provvederà al deposito di un disegno di legge delega sul tema della revisione della geografia giudiziaria come comunicato oggi dal sottosegretario Andrea Ostellari in commissione Giustizia del Senato: una notizia più che positiva per il Tribunale della Pedemontana“.

Lo dichiara oggi, giovedì 16 novembre 2023, Mara Bizzotto, vicepresidente vicario del gruppo Lega al Senato e prima firmataria del Ddl per l’istituzione il Tribunale della Pedemontana.

La struttura, con sede a Bassano del Grappa, “è considerata – prosegue la parlamentare vicentina – uno dei progetti più solidi finora analizzati dal Ministero. Una risposta molto importante per il nostro territorio, dato che il nuovo tribunale coinvolgerebbe 72 comuni delle province di Vicenza, Padova e Treviso.

Grazie alla Lega al governo si velocizza, rispetto all’iter parlamentare, la possibile riapertura di sedi giudiziarie già soppresse, anche con l’eventuale rimodulazione delle relative competenze territoriali. Avanti così”, conclude la leghista Mara Bizzotto.

A maggio scorso, lo ricordiamo, alcuni parlamentari veneti hanno presentato un Ddl al Senato per l’istituzione del Tribunale della Pedemontana. Si tratta della già citata Mara Bizzotto (Lega), e di Luca De Carlo (Fdi), Antonio De Poli (Udc), Barbara Guidolin (M5s) e Daniela Sbrollini (Iv). Un’azione trasversale che testimonierebbe la volontà politica di creare sul territorio vicentino, a Bassano del Grappa, un nuovo presidio di giustizia.