Una lavagna interattiva per la stimolazione cognitiva a Villa Serena di Lonigo

Le nuove tecnologie digitali fanno il loro ingresso in Villa Serena. Da alcuni giorni è infatti a disposizione delle educatrici una lavagna interattiva multimediale (LIM), che consente agli anziani ospiti ipovedenti di partecipare alle attività di gruppo che altrimenti, a causa del deficit visivo, avrebbero difficoltà a seguire.

“Il monitor interattivo – spiega l’area educazione della struttura – viene utilizzato per i laboratori e le attività con gli anziani ospiti della struttura. D’altra parte, oramai, molti utenti che entrano a Villa Serena utilizzano abitualmente lo smartphone e chiedono addirittura le credenziali della wi-fi. Sono quindi già ‘allenati’ all’uso delle nuove tecnologie. Questo è un ausilio pensato soprattutto per chi ha problemi di vista: proiettare sulla lavagna un cruciverba o i numeri della tombola facilita la lettura. Anche gli esercizi di stimolazione cognitiva vengono facilitati, grazie alla particolare illuminazione a led: tutto questo agevola la comprensione e la memorizzazione di semplici quiz o intrattenimenti ludici”.

“Questi nuovi strumenti elettronici – sottolinea il presidente di Villa Serena, Valter Rebesan – favoriscono il mantenimento e il potenziamento delle facoltà legate alle conoscenze intellettive. Sono mezzi che risultano inoltre particolarmente utili come finestra e collegamento al mondo esterno: non dimentichiamo, infatti, il lungo e pesante isolamento forzato a cui gli ospiti sono stati costretti a causa della pandemia. Allo stesso tempo, rappresentano uno stimolo alla socialità e aiutano ad evitare che gli ospiti ipovedenti si isolino perché non in grado di seguire le attività. Grazie a Sergio Paganin, presidente del Comitato Ospiti e Parenti, che ha lanciato all’Amministrazione l’idea di dotarsi di questo ausilio: una proposta che, nell’ottica di attenzione alle esigenze della struttura da parte del Cda, abbiamo di buon grado tradotta in realtà”.

La LIM ‘rivoluziona’ anche i laboratori musicali, grazie alla possibilità di avvalersi dei video presenti online, in primis su Youtube: una miniera di contenuti relativi a molte star del passato e del presente, come Celentano, Mina, Battisti, sempre apprezzatissime dagli ospiti di Villa Serena. O, ancora, la possibilità di rivivere le imprese sportive che hanno fatto la storia, quelle di Coppi e Bartali su tutte…

“Non dimentichiamo – conclude l’area educazione – le lezioni legate alle bellezze artistiche del Bel Paese: un conto è decantare a parole il fascino della basilica del Santo o della torre di Pisa, un altro è poterne visualizzare le foto sul grande monitor”.

Villa Serena Lonigo