Valdagno, denunciati tre ricettatori collegati a un furto di moto di tre anni fa

valdagno ricettatori
Carabinieri di Valdagno

Tre persone di Trissino e Valdagno sono state denunciate perché ritenute ricettatori di una moto rubata tre anni prima a Valdagno. Lo riferiscono i carabinieri della Compagnia di Valdagno che nel 2019 avevano raccolto la denuncia della vittima.

“Nel novembre 2019, circa tre anni fa, ignoti rubavano il ciclomotore di un cittadino di Valdagno parcheggiato sotto casa in una via centrale della Città della Lana. La vittima presentava l’indomani mattina denuncia presso il Comando Stazione Carabinieri di Valdagno, forse con l’idea che i malfattori l’avrebbero potuta farla franca.

Così non è stato. Nella mattinata odierna i Carabinieri della stessa Stazione, con un paziente lavoro di indagine, hanno denunciato i tre ricettatori di quel mezzo rubato ben tre anni fa. Si tratta di soggetti di 20, 22 e 31 anni Trissino e Valdagno che a vario titolo sono entrati in possesso del mezzo rubato nel 2019 a quello stesso cittadino che ha atteso una positiva risposta.

I tre dovranno rispondere di ricettazione e acquisto di cose di sospetta provenienza dinanzi all’Autorità Giudiziaria di Vicenza.

Si precisa che tutte le attività poste in essere dai militari operanti ed i conseguenti deferimenti in stato di libertà sono provvedimenti adottati d’iniziativa da parte degli stessi militari procedenti e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza delle persone sottoposte ad indagini in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna”.