Vicenza, Amcps sistema marciapiedi e abbatte barriere architettoniche

240
marciapiedi vicenza

Proseguono in questi giorni i lavori di manutenzione dei marciapiedi da parte di Amcps nei quartieri di Vicenza. Lo rende noto l’amministrazione comunale attraverso una nota.

I due interventi più recenti si sono registrati nelle zone di San Lazzaro e San Pio X e hanno riguardato le vie Piccoli e Dian. Gli operai dell’azienda in house providing del Comune di Vicenza ha stato steso un nuovo tappetino d’usura in asfalto. Inoltre sono state abbattute alcune barriere architettoniche in corrispondenza degli attraversamenti pedonali e degli incroci.

In via Piccoli, entro la fine di agosto, verrà inoltre posata la segnaletica verticale e orizzontale in corrispondenza di due nuovi attraversamenti pedonali. È in corso in questi giorni un ulteriore intervento lungo il marciapiede di via Quadri, che prevede il rifacimento del manto d’usura e di alcune porzioni di massetto in calcestruzzo.

Entro la fine del mese prenderanno il via anche altri lavori che riguarderanno i marciapiedi lungo le vie interne al quartiere Cattane, che consentiranno di ampliare il numero di attraversamenti pedonali dotati di percorso tattile per ciechi e ipovedenti.

“Continua l’impegno dell’amministrazione per la manutenzione dei marciapiedi della città – spiega Cristiano Spiller, assessore ai Lavori pubblici -. In questi giorni, grazie anche a un meteo finalmente favorevole, stiamo completando alcuni interventi nei quartieri di San Lazzaro e San Pio X. Altri cantieri sono poi previsti durante tutto il periodo estivo, in diverse aree di Vicenza”.