Vicenza, studenti e viaggi all’estero: open day organizzato dall’ufficio passaporti della Questura

studenti vicenza viaggio
Passaporto

Per gli studenti interessati a viaggi all’estero la Questura di Vicenza ha organizzato un “Open day” presso il proprio ufficio passaporti per agevolare le pratiche di ottenimento dell’importante documento, come spiega un comunicato stampa diramato dagli uffici del questore Paolo Sartori (qui l’azione di Sartori dal suo insediamento in città, ndr).

“Sono ancora numerose le richieste di Passaporto per viaggi-studio; per andare incontro, pertanto, alle esigenze dei giovani che, in gran numero, sono tornati a programmare esperienze di studio all’estero, la Questura di Vicenza organizzerà per giovedì 9 giugno un altro Open Day dello Sportello Passaporti, che rimarrà aperto per gli studenti dalle ore 15.00 alle ore 18.00, per un numero limitato di 50 posti.

Gli studenti interessati sono invitati a prenotare l’appuntamento via mail all’indirizzo [email protected] , specificando nell’oggetto la seguente motivazione: RICHIESTA APPUNTAMENTO OPEN DAY STUDENTI; nella risposta, l’Ufficio Passaporti fornirà un numero ed un orario indicativo di presentazione, anche per evitare inutili attese all’esterno.

L’acquisizione straordinaria delle richieste NON è estensibile ad alcun altro membro della famiglia, né saranno forniti appuntamenti a delegati o terzi, ma unicamente ai diretti interessati ed ai loro genitori.

I giovani dovranno presentarsi all’Open Day muniti della documentazione attestante il viaggio-studio, oltre che della documentazione completa per la richiesta di Passaporto. La documentazione da allegare all’istanza è elencata nel sito https://www.poliziadistato.it/articolo/1087.

Sono ormai gli ultimi giorni utili per organizzare le partenze per i viaggi studio: si raccomanda, pertanto, a tutti i ragazzi ed alle loro famiglie di cogliere l’occasione dell’apertura straordinaria dell’Ufficio Passaporti per completare le procedure finalizzate al rilascio del documento di viaggio”.