Volley serie B1 femminile, Vicenza Volley riprende la corsa verso i play off: sfida cruciale a Chioggia contro la Vlc Rom Plastica

226
Un momento del match d'andata tra Vicenza Volley e Vlc Rom Plastica (nella foto di Daniele Marangoni)
Un momento del match d'andata tra Vicenza Volley e Vlc Rom Plastica (nella foto di Daniele Marangoni)

Il Vicenza Volley è pronto a tornare in azione, dopo la pausa, affrontando la Vlc Rom Plastica domenica alle 18 a Chioggia (Venezia) nella terza fase del girone B di Serie B1 femminile. Le ragazze, guidate dall’allenatrice Mariella Cavallaro e da Pierantonio Cappellari, vogliono ora riprendere la marcia vincente verso i play-off.

Attualmente, le beriche occupano la quarta posizione con 26 punti, a soli -1 dal Volano, che ha approfittato della pausa biancorossa per avanzare in classifica. Il terzo posto è l’obiettivo e ogni punto in gioco è fondamentale. La Vlc Rom Plastica, d’altro canto, è assetata di punti per garantirsi la salvezza, rendendo la partita ancor più accesa dopo la sconfitta 3-0 subita all’andata.

“Chioggia è una squadra solida con un solido fondamentale di seconda linea, e le loro attaccanti sono versatili in vari ruoli”, osserva l’allenatrice Mariella Cavallaro. “La Vlc Rom Plastica ha dimostrato una crescita significativa, guadagnando punti cruciali per la salvezza. Affronteremo una trasferta pericolosa che richiederà concentrazione e determinazione fin dall’inizio. Chiederò alle ragazze di mettere in pratica il lavoro svolto durante il periodo di pausa, focalizzandosi su situazioni di muro e attacco e lavorando come squadra con umiltà e determinazione, senza mai perdere di vista i nostri obiettivi.”

La sfida promette emozioni e colpi di scena, con entrambe le squadre determinate a ottenere il massimo da questo cruciale confronto di Serie B1 femminile.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro saranno il primo arbitro Andrea Lobrace e il secondo arbitro Chiara Maran.
ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 22 ottobre Vicenza Volley si impose 3-0 in casa. Questo il tabellino dell’incontro.
VICENZA VOLLEY –VLC ROM PLASTICA 3-0
(25-20, 25-14, 25-15)
VICENZA VOLLEY: Spinello, Costagli 8, Pegoraro 9, Digonzelli 14, Boninsegna 11, Andeng 7, Formaggio (L), Tasholli 1, Roviaro, Bauce 1. N.e.: Simpsi, Do Carmo, Andreatta (L). All.: Cavallaro
VLC ROM PLASTICA: Menon 6, Nordio, Sambin 5, Ndoj 4, Pagotto 3, Ianeselli 8, Franzoso (L), Sambugaro 2, Dainese 1, Bernardinello, Brandi, Nonato. N.e.: Penzo, Valente (L). All.: Zambonin
ARBITRI: Vigato e Gambato
NOTE: Durata set’ 25’, 22’, 24’ per un totale di 1 ora e 11 minuti di gioco
Vicenza Volley: battute sbagliate 9, ace 8, ricezione positiva 60% (perfetta 30%), attacco 40%, muri 7, errori 20
Vlc Rom Plastica: battute sbagliate 7, ace 1, ricezione positiva 48% (perfetta 23%), attacco 28%, muri 3, errori 24.
IL TURNO – Questo il programma della terza giornata di ritorno di B1 femminile (girone B):
Banca Annia Aduna-Cortina Express Imoco 3-0 (giocata giovedì)
Enercom Fimi Crema-Volley Academy V&V
Smapiù Arena Volley-Orotig Peschiera Ponti
Vlc Rom Plastica-Vicenza Volley
C.r. Transport Ripalta-Ipag Volley Noventa
Fantini Folcieri Ostiano-Azimut Giorgione
Riposa: Rothoblaas Volano
LA CLASSIFICA – Azimut Giorgione 38, Fantini-Folcieri Ostiano 31, Rothoblaas Volano 27, Vicenza Volley 26, Smapiù Arena Volley 24, Enercom Fimi Crema, Orotig Peschiera Ponti, Ipag Volley Noventa 20, Cortina Express Imoco 18, C.r. Transport Ripalta 17, Banca Annia Aduna 16, Vlc Rom Plastica 13, Volley Academy V&V 3.