Volontariato, protocollo d’intesa tra Consiglio Notarile Vicenza e Bassano e CSV Vicenza

250
Firma del Protocollo CSV e Consiglio dei Notai
Firma del Protocollo CSV e Consiglio dei Notai

È stato siglato a Vicenza, il 19 maggio, il protocollo di intesa tra la Presidente del Consiglio Notarile di Vicenza e Bassano del Grappa, Francesca Boschetti, e il Presidente di CSV Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza, Mario Palano, per promuovere iniziative di informazione e formazione sulla Riforma del Terzo Settore. L’accordo prevede l’organizzazione congiunta notai-operatori del CSV, a livello territoriale, di corsi, seminari, conferenze, convegni e pubblicazioni sulle tematiche inerenti la Riforma del Terzo Settore e i temi ad essa correlati. Inoltre è prevista la collaborazione da parte dei notai nella predisposizione di un piano di consulenza e formazione in materia di adeguamento degli statuti rivolto agli Enti del Terzo Settore.

”Con la sottoscrizione di questo protocollo – afferma in un comunicato il Presidente del Consiglio Notarile Francesca Boschetti – i Notai di Vicenza e Bassano del Grappa intendono accompagnare la Riforma del Terzo Settore nella sua crescita, il più possibile conformemente alle necessità degli enti senza scopo di lucro, aiutandoli nel loro percorso di adeguamento. Il RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) dovrà riuscire ad essere un registro pubblico affidabile e, al raggiungimento del risultato, possono contribuire anche i Notai di Vicenza e Bassano del Grappa, con la loro professionalità, collaborando attivamente nel territorio vicentino, con i volontari e con gli operatori del Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza e partecipando quindi sinergicamente al successo di una Riforma così importante per la nostra società”.

I due Enti condivideranno l’opportunità di sviluppare questa collaborazione creando gruppi di lavoro dedicati, coinvolgendo rispettivamente i propri associati e facendosi portavoce delle finalità del Protocollo. “La collaborazione fra realtà profit e non profit è una delle importanti finalità che il CSV di Vicenza sta promuovendo – aggiunge  il Presidente del CSV Mario Palano. La professionalità dei Notai di Vicenza e Bassano del Grappa sarà per noi un essenziale supporto nell’affiancare gli enti del terzo settore nel rinnovamento portato dalla Riforma. Crediamo fortemente che, a livello territoriale, sia fondamentale creare sinergie e fare rete, è nello spirito del volontariato e bisogna sempre pensare a un’unica comunità attiva, fatta da tutti, enti, aziende, associazioni e cittadini. Se la pandemia ci ha insegnato qualcosa è che solo partecipando tutti, possiamo fare la differenza e rispondere alle necessità”. Il Protocollo non prevede scadenza ma un rinnovo automatico annuale così che la collaborazione possa proseguire nel tempo.