Webinair di Poste Italiane: questa settimana protezione, welfare e previdenza

342
continuano i webinair di Poste italiane

Proseguono gli appuntamenti in modalità webinar sul tema dell’Educazione Finanziaria organizzati da Poste Italiane. Questa settimana si parte con un doppio incontro martedì 14 maggio con “La Protezione” mentre il 16 maggio toccherà a “Il Welfare” e “La Previdenza”.

Per ciascuna giornata sono previsti due differenti momenti, alle 10.00 e alle 16.30, durante i quali i relatori condivideranno con i partecipanti utili suggerimenti su come proteggere sé stessi e i propri cari dagli eventi accidentali che potrebbero verificarsi nel corso della vita, per comprendere quali sono i soggetti pubblici e privati che possono contribuire, attraverso il welfare, al benessere finanziario personale e collettivo e sull’opportunità di pianificare da subito il proprio percorso previdenziale.

Gli incontri, gratuiti, hanno l’obiettivo di divulgare e diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale per compiere scelte consapevoli e adatte agli obiettivi personali e familiari. I webinar saranno disponibili per tutti i cittadini anche con sottotitoli e interprete LIS.

Per partecipare basta collegarsi su https://www.posteitaliane.it/educazione-finanziaria/eventi alla pagina web di Educazione Finanziaria, nella sezione sostenibilità del sito istituzionale www.posteitaliane.it, scegliere la tematica di interesse e registrarsi. All’interno del sito sono disponibili, inoltre, molteplici contenuti multimediali fruibili da tutti, come ad esempio, il “Glossario di Educazione Finanziaria, Assicurativa e Previdenziale” che, con oltre 530 vocaboli fornisce un utile supporto per agevolare la fruizione dei contenuti presenti nelle varie sezioni del sito.

L’iniziativa si muove nel segno della tradizionale attenzione di Poste Italiane alle esigenze dei cittadini e in coerenza con la sua storica vocazione di azienda socialmente responsabile che aderisce ai principi internazionali ESG, promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite.