La festa creativa di Abilmente Vicenza viaggia spedita verso un fine settimana che promette grande divertimento per tutta la famiglia. Tra letture animate, laboratori esperienziali e corsi adatti a ogni età, il Salone delle idee creative di Italian Exhibition Group accoglie grandi e piccini nel quartiere fieristico berico fino a domenica 16 ottobre con tante attività e tecniche da imparare anche in vista di un Natale che nasce sotto il segno dell’handmade.

ABILMENTE VICENZA UN ALBERO DI NATALE SEMPRE PIÙ FANTASIOSO E SOSTENIBILE

Minimalista e creativo, singolare e sostenibile. Abilmente Vicenza reinventa l’albero di Natale grazie alla combinazione di materiali, tecniche e fantasie del Do It Yourself e l’atmosfera del momento più magico dell’anno prende forma con abeti realizzati all’uncinetto o con legni di mare, addobbi ricamati e presepi di tessuto. Grazie a corsi e laboratori dedicati, tutti possono ricevere l’ispirazione per nuove decorazioni fai da te attente all’ambiente, colorando e dipingendo elementi della natura da appendere al simbolo per eccellenza delle festività natalizie.

 QUANTE ISPIRAZIONI PER I PIÙ PICCOLI

Dalla realizzazione di mostriciattoli e barattolini di slime ai workshop di calligrafia, ad Abilmente c’è spazio per la fantasia di tutte le età. Allo stand di Make Your Style (Pad. 1 – 258), i disegni si trasformano in un ciondolo, E ancora, si può imparare a usare un piccolo telaio realizzato con una semplice scatola da scarpe con l’aiuto dei volontari di Sheep Italia (Pad. 7 – 431), e partecipare alle letture animate e ai laboratori di sartoria illustrata della Libreria La Vispa Teresa (Pad. 1 – 241).

SOLUZIONI TESSILI A MISURA DI BIMBO

E per mamma e papà, tante sono le occasioni per fare qualche acquisto per i propri bimbi. Nell’area della moda slow e sostenibile Cucito su di te, si possono trovare le proposte sartoriali di robedellarobi, semplici, naturali e ispirate alla tradizione francese, ma anche i vestitini di Ang Studio, dalle linee semplici ed eleganti ma allo stesso tempo comodi e pratici, da indossare tutti i giorni. Tante ispirazioni tessili anche nello stand di Thialò (Pad. 2 – 932), che propone delle idee divertenti per ricordare le tappe più importanti del primo anno di vita dei bebè, mentre il laboratorio di Atelier Alì (Pad. 2 – 930) anche i più piccoli possono cimentarsi nell’arte del cucito.

Il calendario completo dei corsi è disponibile sul sito cliccando questo link.