Al via Aziende Aperte di Apindustria Confimi Vicenza. Coinvolti 200 studenti

133
Al via Aziende Aperte nel vicentino. Coinvolti 200 studenti
Al via Aziende Aperte nel vicentino. Coinvolti 200 studenti

Ha preso il via “Aziende Aperte”, iniziativa promossa da Apindustria Confimi Vicenza e realizzata con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza, rivolta agli studenti delle classi II delle scuole medie per far conoscere la realtà delle aziende manifatturiere del territorio. L’iniziativa, spiega il presidente Mariano Rigotto, si basa sull’idea di aprire le porte delle aziende agli studenti per dare loro l’opportunità di scoprire che cosa significhi lavorare in una ditta, in un contesto produttivo moderno.

Lo scopo è anche di uscire dagli stereotipi, tipo la tuta blu sporca di grasso di chi lavora in produzione: oggi i lavoratori indossano colorate t-shirt con il logo aziendale e lavorano utilizzando non la forza delle braccia, ma le più avanzate tecnologie. Grazie ad una formazione life-long avranno l’opportunità di imparare costantemente, arricchendosi sia professionalmente che personalmente.

La speranza è dunque che grazie a questa iniziativa gli studenti prendano in considerazione, per il proprio futuro, quei percorsi di formazione che oggi più rispondono alle gravi carenze di personale che un po’ tutte le aziende evidenziano. «Allo stesso tempo – aggiunge il presidente Rigotto – ci auguriamo che capiscano che non serve trasferirsi in altri territori, o addirittura all’estero, per costruirsi un percorso professionale appagante e ricco di soddisfazione: possono trovare molte opportunità anche vicino a casa. Per questa ragione abbiamo voluto abbinare gli istituti scolastici e le aziende all’interno dello stesso Comune».

Studenti vicentini partecipano ad Aziende Aperte
Studenti vicentini partecipano ad Aziende Aperte

Più in dettaglio, 4 classi seconde del Comprensivo di Castelgomberto hanno visitato l’azienda Jvonne srl, mentre il 1° marzo (con replica l’8 marzo) sarà la volta di 5 classi del Comprensivo di Sandrigo presso la Automatismi Benincà Spa e il 4 marzo un gruppo di alunni del Comprensivo Fusinato di Schio farà tappa in Arcoprofil Srl.

Complessivamente, saranno oltre 200 gli studenti di II media coinvolti.