Alice e Mirko, due cuori vicentini in sella alle due ruote per aiutare la popolazione ucraina

661
Alice e Mirko
Alice e Mirko

“Grazie ad Alice Zanni e Mirko Tangon per avere portato un pezzo di cuore della nostra Montecchio Maggiore nella martoriata Ucraina. Mare, montagna, lago o terme: questa coppia di vicentini avrebbe potuto scegliere una qualsiasi meta per il ponte di Pasqua. Loro però hanno scelto di andare nelle zone in prossimità di Mukachevo dove non ci sono spiagge o chalet, dove purtroppo si piange da un anno soltanto per i morti al fronte”.

Questo il commento della consigliera regionale Milena Cecchetto dell’Intergruppo Lega – Liga Veneta, in merito alla notizia del viaggio di Alice e Mirko: “Una coppia di Montecchio Maggiore che, con le rispettive moto e in collaborazione con Energia & Sorrisi ODV, dopo un viaggio di 2.500 chilometri, hanno portato 25 chilogrammi di medicinali nelle zone in prossimità di Mukachevo.

Da tempo in prima linea per sostenere la popolazione ucraina, Alice e Mirko sono riusciti a portare medicinali a chi da un anno soffre per una guerra ingiusta. Sono rientrati ieri, accolti da un centinaio di persone, motociclisti e non, tra cui club e gruppi in rappresentanza dei partecipanti all’evento (Emozioni in Movimento, MC Ducati Vicenza asd, Contranelcoppo delegazione di Vicenza, Vespa Club Arzignano gruppo, 946., MC Palladio, Vespa Club Zero 31. L, Vespa Club Vicenza, Mobiwaild e BMW Motorrad di Verona), oltre a una moltitudine di amici e simpatizzanti.

Questa coppia di motociclisti di Montecchio – conclude la Consigliera – sono un orgoglio della nostra città. A Pasqua come in qualsiasi altro giorno dell’anno, il cuore dei Veneti non conosce confini quando si tratta di solidarietà”.