AS VelcoFin Interlocks Vicenza, colpo in entrata: ecco la portoricana Sofia Laura Roma

362

AS VelcoFin Interlocks Vicenza annuncia un secondo importante colpo di mercato messo a segno in questi primi giorni del nuovo anno.

A firmare per il sodalizio del presidente Franco Dalla Chiara è stata la giocatrice portoricana Sofia Laura Roma, 26 anni compiuti il 21 novembre scorso, con passaporto italiano in quanto la madre è portoricana ma il padre è di origine pugliese.

Coach Silvestrucci con la sua acquisizione potrà coprire validamente gli spot 4 o 5 nel quintetto in campo, dato che Laura è un centro di ruolo, importante fisicamente con i suoi quasi 190 cm e dotata di un buon tiro anche dalla media distanza.

Notevole il curriculum sportivo della nuova giocatrice biancorossa, che ha giocato a livello di college negli Stati Uniti per la Duke University, è stata nazionale portoricana in varie manifestazioni internazionali (ultima la World Cup 2022) e conta esperienze in varie squadre europee, a Granada in Spagna, a Broni A1 in Italia (nel 2020-21, insieme alla vicentina Elena Castello) e ultimamente in Svezia con il Södertälje BBK.

Una volta inserita nel sistema di gioco di coach Silvestrucci, potrà costituire insieme all’altra nuova arrivata Viviana Giordano un asse play-centro di qualità, carattere ed esperienza in una squadra molto giovane che potrà solo avere benefici dai nuovi innesti.

A Vicenza l’atmosfera è galvanizzata dalle novità e si punta ad una vera e propria ripartenza in un campionato finora avaro di soddisfazioni. Già da domenica 8 gennaio contro Broni si potrà capire se un nuovo corso può avere inizio.

Qui tutti i comunicati ufficiali di As Vicenza