Home Autori Articoli di Generale Piero Laporta

Generale Piero Laporta

Generale Piero Laporta
2 ARTICOLI 0 Commenti
Italian Version. Dal 1994, osservate le ambiguità del giornalismo italiano (nel frattempo degenerate), Piero Laporta s’è immerso nella pubblicistica senza confinarsi nei temi militari, come d'altronde sarebbe stato naturale, considerando il lavoro svolto a quel tempo, responsabile della branca Strategia Globale dello Stato Maggiore della Difesa. Non si è mai iscritto all’Ordine dei giornalisti, erede della corporazione fascista, fondata allo scopo di escludere gli ebrei dal giornalismo. Ha scritto oltre 4mila articoli per giornali e riviste, italiani e non (Libero, Il Tempo, Il Giornale, Limes, World Security Network, ItaliaOggi, Corriere delle Comunicazioni, Arbiter, Il Mondo e La Verità). Ha scritto “in Salita, vita di un imprenditore meridionale”, è coautore di “Mass Media e Fango” con Vincenzo Mastronardi. Oggi, definitivamente disgustato della codardia e della faziosità disinformante di tv e carta stampata, ha deciso di collaborare solo con l'informazione libera sul Web, come Stilum Curia (blog di Marco Tosatti) e www.ViPiu.it di Giovanni Coviello. Il suo più spiccato interesse è quindi la comunicazione sul web, cioè il presente e il futuro della libertà di espressione. Ha fondato il sito https://www.pierolaporta.it per il blog OltreLaNotizia. Lingue conosciute: dialetto di Latiano (BR) quasi dimenticato, scarsa conoscenza del dialetto del paese natio, Putignano (BA), buona conoscenza del palermitano, ottima conoscenza del vernacolo del suo paese adottivo, San Giovanni Rotondo, inglese e un po' di italiano. Reputa grottesca l’idea di un Nuovo Ordine Mondiale, non di meno fatale alla sopravvivenza di miliardi di persone e finalizzata a un conflitto mondiale nucleare. È cattolico, non apprezza il neoumanista globalista Bergoglio e neppure quanti lo odiano; è sposatissimo, ha due figli. Piero Laporta, generale di Divisione dell’Arma del Genio, in pensione dal 2010. English Version. Since 1994, observing the ambiguities of Italian journalism (degenerated in the meantime), Piero Laporta has concentrated herself publishing beyond military issues, as indeed would have been natural, considering he was chief of the Global Strategy branch of the Defense Staff. However he never joined the Order of Journalists, heir to the fascist corporation, founded with the aim of excluding Jews from journalism. He has written over 4 thousand articles for newspapers and magazines, not only Italian (Libero, Il Tempo, Il Giornale, Limes, World Security Network, ItaliaOggi, Corriere delle Comunicazioni, Arbiter, Il Mondo and La Verità). He wrote "in Salita, vita di un imprenditore meridionale", he is co-author of "Mass Media e fango" with Vincenzo Mastronardi. Today, definitively disgusted with the cowardice and disinformation bias of TV and newspapers, he has decided to collaborate only with free information on the Web, such as Stilum Curia (Marco Tosatti's catholic blog) and Giovanni Coviello's www.ViPiu.it. His greatest interest is therefore communication on the web, that is, the present and the future of freedom of expression. He founded the site https://www.pierolaporta.it for the OltreLaNotizia blog. Known languages: almost forgotten dialect of Latiano (a small country in deep South o Italy) , poor knowledge of the dialect of the native country, Putignano (nearby BARI), good knowledge of dialect of Palermo in Sicily, excellent knowledge of the vernacular of his adopted country, San Giovanni Rotondo (nearby FOGGIA). He knows a bit of English and little Italian. He considers grotesque a New World Order, nevertheless fatal for the survival of billions of people and aimed at a nuclear world conflict. He is a Catholic, he does not appreciate the globalist neo-humanist Bergoglio or even those who hate him. He is very married, he has two sons. Piero Laporta, 2 Stars Army General (Corps of Engineers), retired
- Pubblicità -
- Pubblicità -

HOT NEWS

- Pubblicità -

CRONACA VICENTINA

Basket A2 femminile: dopo la firma di Caterina Mattera Velcofin Interlocks...

Dopo l'annuncio della firma di Caterina Mattera, Velcofin Interlocks Vicenza è lieta di comunicare l'accordo con un'altra giocatrice per la stagione 2024-25: Alessandra Tava,...