Bonus bollette, Tosetto di Ripartiamo da Vicenza lamenta discriminazioni

400
Matteo Tosetto bonus bollette degrado vicenza Anziani non autosufficienti
Matteo Tosetto ex assessore al Sociale del Comune di Vicenza

I bonus bollette ai clienti Agsm-Aim ma non ai cittadini di Vicenza inidipendentemente dal proprio gestore. Questa, in sintesi, la lamentala mossa da Matteo Tosetto, a capo della compagine denominata Lista Tosetto – Ripartiamo da Vicenza, che alle prossime amministrative sosterrà il candidati sindaco di centrosinistra Giacomo Possamai (leggi qui).

“Spiace constatare che molte famiglie vicentine in difficoltà a pagare la bolletta della luce e del gas non potranno, questa volta, beneficiare di un contributo economico del Comune” – afferma a margine dell’iniziativa di AGSM-AIM presentata di recente e denominata “Bonus Sostegno” di cui abbiamo reso conto da queste pagine.

“Nel 2022 – spiega Tosetto – il Comune di Vicenza, anche tramite i dividendi ricevuti da AGSM-AIM, ha destinato ad oltre 1000 famiglie vicentine un contributo economico per sostenere il pagamento delle utenze. Quest’anno invece non apre nessun bando destinato ai propri cittadini e lascia ad AGSM-AIM l’opportunità di fare uno sconto in fattura ai propri clienti.

Mi domando – afferma Tosetto – perché il Comune, proprietario minoritario della multiutility, anche quest’anno non abbia pensato di utilizzare i dividendi dell’azienda garantendo così un sostegno economico ai soli residenti di Vicenza, con una soglia ISEE più equa, ponendo particolare attenzione alle persone più grandi d’età, alle famiglie numerose e alle persone con disabilità.

Quest’anno – conclude Tosetto – solo le persone che ricevono la bolletta della luce e del gas da AGSM-AIM verranno aiutate, mentre i cittadini che hanno altri fornitori vengono tagliati fuori senza avere diritto ad una scontistica. Come se l’impatto economico della pandemia, i rincari sull’energia e le materie prime, nonché l’aumento generalizzato dei prezzi e quindi del costo della vita, abbiano coinvolto solo chi ha un contratto con AGSM-AIM. E tutti gli altri”?

Dalla lista viene inoltre proposto un confronto tra i bonus bollette;

“Bonus Utenze 2022” del Comune di Vicenza. Destinatari: nuclei famigliari residenti a Vicenza, con un ISEE tra Euro 6.809,00 e Euro 20.000,00. Priorità a famiglie con minori, a persone con più di 75 anni e a persone con disabilità.

“Bonus Sostegno” di AGSM-AIM 2023. Destinatari: nuclei famigliari clienti dell’Azienda, a prescindere della residenza, con un ISEE tra Euro 15.000,00 e Euro 18.000,00, con meno di 4 figli a carico.


Qui tutta o quasi la storia in divenire delle elezioni amministrative Vicenza 2023