Caesar di Antonella Prenner al sagrato SS. Annunziata di Gaeta: l’autrice il 1° settembre dialoga con Lorella Di Biase giornalista RAI

Caesar di Antonella Prenner. incontro con l'autrice
Caesar di Antonella Prenner. incontro con l'autrice
- Pubblicità -

“Caesar”, incontro con Antonella Prenner, mercoledì 1 settembre, ore 19:30, sagrato SS. Annunziata. Un evento promosso ed organizzato dal Comune di Gaeta in collaborazione con la Basilica Cattedrale di Gaeta e il FAI delegazione di Gaeta.

Antonella Prenner dialogherà con Lorella Di Biase giornalista RAI. Nel corso della serata Orso Maria Guerrini e Cristina Sebastianelli leggeranno alcuni passi brani dal romanzo. L’evento sarà impreziosito con le musiche di Umberto Scipione e le immagini di Salvatore Bartolomeo. Dopo l’esordio con Tenebre incentrato su Cicerone, la Docente di Letteratura latina all’Università degli Studi di Napoli Federico II, autrice di importanti studi sulla letteratura antica, ci presenta un Cesare inedito, visto attraverso gli occhi di Servilia, amante e amica di una vita intera, nonché madre di Marco Giunio Bruto, il congiurato che lui apostrofa con la celebre frase “anche tu, figlio mio” mentre viene accoltellato. L’arco di tempo scelto dalla scrittrice va dal 49 a.C., quando Cesare attraversa il Rubicone scatenando la guerra civile, fino alla sua morte. Cinque anni densi in cui Servilia è spesso al suo fianco, rievocando i ricordi di una relazione iniziata quando erano entrambi adolescenti, e proseguita malgrado i matrimoni di lui (quattro) e di lei (due) e le innumerevoli avventure amorose di Cesare. La fedeltà dei legionari, il tradimento degli alleati, la sete di potere, amori e adulteri catturano il lettore, rendendo una vicenda di oltre duemila anni fa umanamente vicina a noi.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento di posti ma, nel rispetto delle norme Anti-Covid, sarà necessario presentare la Certificazione Verde (Green Pass), in forma cartacea o digitale che attesta una delle seguenti seguenti possibilità: aver fatto almeno una dose del vaccino contro il Covid-19; essere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido effettuato nelle ultime 48 ore o essere guariti dal Covid negli ultimi sei mesi.

Per INFO: Avv. Roberta Castini delegata del Sindaco e Referente Covid, 338.9196493.

——
Fonti: Caesar di Antonella Prenner, incontro con l’autrice , Comune di Gaeta

-Pubblicità-