Furto al distributore e in una scuola di Vicenza, denunciato senzatetto pluripregiudicato

524
Polizia Vicenza rapina ed estorsione furti nella notte a
Polizia di Stato di Vicenza in azione notturna

Z.R., 40enne vicentino senza fissa dimora e pluripregiudicato è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vicenza per due furti compiuti nella notte scorsa a un distributore di carburante e alla scuola media Trissino.

Secondo la ricostruzione effettuata dalla polizia di Vicenza, nella notte di ieri, giovedì 19 ottobre 2023, l’uomo ha prima compiuto un furto presso un distributore di viale Sant’Antonino, poi si è intrufolato nella scuola di via Prati per tentarne un altro, ma è stato beccato dagli agenti che si erano messi sulle sue tracce.

I poliziotti, infatti, hanno potuto visionare alcune immagini dell’impianto di videosorveglianza del distributore di carburante, dove si erano recati su richiesta del proprietario. Quest’ultimo aveva segnalato il furto di contanti e di due carte di credito, sottratte da un ufficio al quale era stata infranta una vetrata, facendo scattare l’allarme.

Intorno alle 22 e 30 è giunta una seconda richiesta di intervento, questa volta presso la scuola Trissino, dove il 40enne era entrato scavalcando la recinzione. I poliziotti sono quindi entrati a loro volta, passando da una finestra lasciata aperta, e lo hanno sorpreso. Il ladro ha tentato la fuga, ma senza riuscirci: è stato bloccato da un altro equipaggio della polizia che si era appostato sul retro dell’edificio scolastico.

Il fermato aveva gli stessi abiti dell’individuo ripreso dalle telecamere dell’impianto di rifornimento e i contanti e le carte di credito rubate mezz’ora prima.

Una volta in questura, dunque, il 40enne è stato identificato e denunciato per i furti compiuti o tentati nella notte a Vicenza.