Nella notte di venerdì 20 gennaio all’Art Club di Desenzano del Garda, insieme a un’ospite d’eccezione e ideatrice di questa particolare esibizione, la showgirl vicentina Michela Morellato, il popolo della notte di Madame Sisì, titolare e direttrice artistica della rinomata discoteca benacense, potrà assistere a un piccolo show messo in scena da due delle sue storiche drag e, forse, anche da Madame Sisì stessa, chissà in quale veste.

Madame Sisì, titolare e direttrice artistiva dell'Art Club di Desenzano del Garda
Madame Sisì, titolare e direttrice artistiva dell’Art Club di Desenzano del Garda

«Mi è venuta voglia di iniziare l’anno così, facendo un simpatico “spettacolino” con le drag queen dell’Art di Desenzano del Garda – afferma Michela Morellato in una recente intervista rilasciata al magazine Mow Mag – Sarò ospite di Madame Sisì e l’idea di provocare un po’ l’opinione pubblica mi è subito piaciuta. Sono andata a vedere gli spettacoli di queste drag queen e sono proprio brave ed eleganti. Per loro sarò un drag king, anche se io preferivo essere una drag queen munita di vagina. Che vuoi che ti dica? È un mondo al contrario! Non ci resta che aspettare venerdì notte per assistere a questa curiosa trasformazione ed esibizione sicuramente divertente e originale».

Una performance tutta particolare, frizzante e divertente ispirandosi al video musicale della celeberrima canzone Mamma mia degli Abba, gruppo pop-rock svedese divenuto un idolo per milioni di persone soprattutto negli anni ’70 e ’80, è quella che si terrà il 20 gennaio.

Insomma, divertimento, musica e provocazione con un ritorno al 1975, anno di uscita del famoso brano, pantaloni a zampa d’elefante, zeppe e capelli cotonati. Sulle note di Mamma mia, e con la partecipazione di una drag-non-drag, Michela Morellato, la serata prenderà un gusto diverso ma in pieno stile Madame Sisì.

 

——
Fonte: La vicentina Michela Morellato stupisce ancora in versione drag queen con madame Sisì , L’altra Vicenza