Meteo, nelle prossime 48h possibili rovesci e temporali nel Veneto centro settentrionale e centro Orientale. Dichiarata fase operativa di attenzione

temporali veneto
Temporale (pioggia con fulmini)

Rovesci e temporali in Veneto possibili, secondo le previsioni meteo regionali per la giornata di oggi e quella di domani, venerdì 24 giugno. “Temporanee fasi di instabilità con possibilità di rovesci e temporali, da locali a sparsi, specie sulle zone centro settentrionali nel corso di oggi e su quelle centro orientali nel corso di domani.

Fenomeni che potrebbero recare con sé disagi ma anche sollievo parziale al periodo di siccità che alcune aree della regione vivono.

I fenomeni saranno più probabili tra il tardo pomeriggio odierno e le prime ore di domani e poi tra le ore centrali e la serata di domani. Non si escludono temporali localmente intensi con anche forti rovesci, raffiche di vento e grandinate.

Visti i fenomeni meteorologici previsti, la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti. Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale comunica che, sulla base della situazione meteorologica attesa, è stata dichiarata la fase operativa di Attenzione (Gialla) per criticità idrogeologica, dalle 15:00 di oggi fino alla mezzanotte di domani, nei bacini idrografici della Regione”.

giovedì 23 pom/sera

Cielo da poco a parzialmente nuvoloso, con spazi di sereno più ampi all’inizio e maggiori addensamenti in seguito; potranno verificarsi alcune piogge, perlopiù locali e a prevalente carattere di rovescio o temporale, che non è del tutto escluso possano occasionalmente assumere forte intensità; temperature diurne in aumento rispetto a mercoledì. 

Venerdì 24 giugno

Leggera variabilità, con spazi di sereno più ampi nelle ore centrali, alcune nubi basse nelle prime ore, attività cumuliforme pomeridiana soprattutto sulle zone montane e localmente su quelle pedemontane; la nuvolosità risulterà comunque più insistente sulle Dolomiti.

Precipitazioni. Qualche pioggia anche a carattere di rovescio o temporale soprattutto dal pomeriggio con una probabilità che in giornata sarà medio-alta (50-75%) sulle Dolomiti, medio-bassa (25-50%) su Prealpi e pianura nord-orientale, nulla o molto bassa (0-5%) sulle zone meridionali e bassa (5-25%) altrove; non si escludono occasionali fenomeni
intensi.

Temperature. Le minime subiranno contenute variazioni di carattere locale; massime a sud stazionarie o un po’ in aumento, altrove generalmente un po’ in calo.

Venti. In quota da sud-ovest, tesi nel pomeriggio e per il resto moderati; nelle valli, perlopiù deboli con direzione variabile; in pianura da deboli a moderati, tendenti a provenire da sud-ovest sull’entroterra centro-meridionale, dai quadranti meridionali sulla costa e con direzione variabile altrove.

Mare. In prevalenza poco mosso, anche quasi calmo sottocosta nelle ore centrali, ma con tendenza a divenire mosso specie al largo verso fine giornata.