My future job: incontri per i giovani sul lavoro che verrà con Confcommercio Vicenza

365
my future job
Sebastiano Zanolli

“My Future Job: orientamento alle professioni del Terziario” è l’intervento attivato da Confcommercio Vicenza, con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza, in favore dei giovani alla ricerca di un lavoro o che intendono riqualificarsi.

Parte delle azioni previste dal progetto sono già state avviate, soprattutto presentando ai giovani, direttamente presso alcuni istituti scolastici della provincia, le opportunità lavorative presenti nel comparto del commercio, del turismo e dei servizi, sia nell’ambito del lavoro dipendente, sia in termini di autoimprenditorialità.

Ora, con inizio il 23 maggio prossimo, il progetto “My future Job” si realizzerà in altri 3 appuntamenti sul tema “Il lavoro che verrà. I giovani in un nuovo mondo del lavoro”, che si terranno al Centro Esac Formazione – Confcommercio.

my future job
Sebastiano Zanolli

Gli eventi, a partecipazione libera, saranno condotti da Sebastiano Zanolli, coach di motivazione e autore di numerosi saggi sulla gestione aziendale, il quale in ogni incontro sarà affiancato da un altro esperto.

Come detto, il primo appuntamento è fissato al Centro Formazione Esac per martedì 23 maggio, con inizio alle 20.30. Accanto a Zanolli, per trattare il tema “Il mondo del lavoro oggi e le competenze richieste” ci sarà Lucio Zanca, HR manager, career mentor, specializzato in team working multi generazionale e autore del libro “Welcome to the jungle”, ed. Gribaudo, un manuale per conoscere il più possibile le dinamiche del mondo del lavoro, sfruttando il valore che ognuno ha sviluppato durante il proprio percorso di studi e di vita: competenze, abilità, relazioni, esperienze e tanto altro.

Tutte risorse utili per affrontare con sicurezza e organizzazione il mondo del lavoro contemporaneo, che spesso, in quanto ambiente selettivo, pieno di ostacoli e di competizione, può sembrare una giungla, ma che, in quanto tale, può essere anche un luogo generoso di risorse per tutti coloro che ne conoscono le regole.

Il secondo incontro con Sebastiano Zanolli è in programma giovedì 15 giugno, con inizio alle ore 20.30. Questa volta di parlerà di come “Essere flessibili: adattarsi ai cambiamenti del mondo del lavoro e strategie per la ricerca del lavoro”. In questo caso per trattare il tema, ci sarà anche Giacomo Dall’Ava, HR manager, che con Zanolli ha scritto il libro “Risultati solidi in una società liquida”- Franco Angeli editore, un manuale che insegna a raggiungere obiettivi tangibili e fornisce gli strumenti con cui “passare dall’intenzione all’azione”. 

Infine, il terzo incontro, che si terrà al giovedì 29 giugno con inizio alle ore 20.30, avrà per tema la “Gestione dell’emotività e del benessere psicologico nel mondo del lavoro”. In questo caso l’argomento, oltre che da Zanolli, sarà trattato da Leonardo Milani, psicologo, fondatore e docente dell’Istituto psicologia del benessere e, da oltre 20 anni, mental trainer della pattuglia acrobatica italiana “Frecce Tricolori”. Negli  approfondimenti, ampio spazio sarà dedicato alle strategie per gestire lo stress e l’ansia in ambito lavorativo e su come creare un equilibrio tra lavoro e vita personale.

Partecipare ai tre incontri in programma – non solo per i giovani, ma per chiunque – sarà come seguire un percorso utile a sviluppare un atteggiamento positivo e proattivo nei confronti del mondo del lavoro, quindi, un investimento in crescita personale e professionale. L’iniziativa è di interesse anche per i titolari di azienda e/o responsabili delle risorse umane in quanto aiuta a comprendere meglio come la realtà delle nuove generazioni possa stimolare migliori performance e il futuro delle imprese.