Pregiudicato per spaccio, tunisino rintracciato a Vicenza e arrestato dalla Polizia di Stato

161
Polizia di Stato arresta pregiudicato tunisino

Condannato in via definitiva per spaccio di stupefacenti, per fatti risalenti a sei anni fa, è stato trovato a Vicenza e arrestato dalla Polizia di Stato K.S., cittadino tunisino di 48 anni, in Italia senza fissa dimora. L’uomo è stato rintracciato da una pattuglia delle Volanti della Questura di Vicenza, nel corso della serata di ieri, in Viale Mazzini in città.

Controllato e identificato dagli agenti della Polizia di Stato, K.S. è risultato avere a suo carico una sentenza di condanna definitiva per spaccio di stupefacenti, per fatti commessi a Padova nel 2018, per cui doveva scontare la pena di anni 5 e mesi tre di reclusione con la multa di €. 21.700.

L’uomo pertanto è stato accompagnato in Questura, tratto in arresto e quindi associato al Carcere di Vicenza, dove sarà trattenuto per scontare la citata pena.