Protesta dei precari in Corso Palladio, l’appello di Carola Paggin al Comune: “investa sulla scuola”

249

La prima giornata di scuola è stata anche una mattinata di protesta dei precari in Corso Palladio davanti alla sede del Comune di Vicenza a palazzo Trissino, mentre di sopra dai suoi uffici l’assessore Valeria Porelli ha cercato di fare chiarezza sulla situazione.

In prima linea nel sit-in organizzato dalle sigle sindacali della RSU del Comune anche Carola Paggin, componente della Segreteria Provinciale UIL Federazione Poteri Locali, nata nel 2000 dalla unificazione delle categorie UIL degli Enti locali e della Sanità, madre di tre figlie con una lunga esperienza amministrativa in Enti Locali e dal 2004 dirigente sindacale della UIL-FPL, in passato già battagliera per l’emancipazione della donna in famiglia, nei luoghi di lavoro e nella società civile.

Nel video sopra il suo appello all’amministrazione per stabilizzare ausiliarie e insegnanti nelle scuole materne e asili nido comunali: “il sindaco investa sulla scuola”.