Scomparsa David Sassoli, Meritocrazia Italia: “mancherà a tutti”

David Sassoli cordoglio Meritocrazia Italia
David Sassoli cordoglio Meritocrazia Italia

Meritocrazia Italia apprende con sincera tristezza della prematura scomparsa del Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, uomo dal profilo personale ed istituzionale di rara levatura.

Il Paese perde un proprio campione che, al di là da ogni appartenenza politica, ha saputo incarnare, con l’esempio e la propria impeccabile condotta, quei valori di impegno, sacrificio, rettitudine, senso istituzionale e del dovere, passione per la collettività e la dimensione sociale dell’uomo, che costituiscono le fondamenta stessa di una corretta concezione dello spirito di servizio e dedizione, propri di chi ricopre incarichi pubblici e di rappresentanza.

L’intera collettività, non solo nostrana ma al contempo europea ed internazionale, da oggi avrà un modello di riferimento in meno, perché proprio quei principi cardine che sono alla base del percorso di  Meritocrazia Italia (qui le altre note su ViPiù.it dell’associazione, ndr) -., quali la centralità del prodotto interno umano, il merito quale strumento di emancipazione sociale e di redistribuzione delle opportunità, il garbo e la correttezza della dialettica di confronto nella consapevolezza che le differenze costituiscono una ricchezza e non un ostacolo, trovavano nel Presidente Sassoli un mirabile punto di sintesi.

Mai sopra le righe, costantemente rispettoso della propria funzione, instancabile lavoratore lontano dai riflettori e dagli eccessi personali, hai saputo rappresentare nel mondo il volto nobile dell’Italia che merita.

Ciao David, mancherai a tutti.