Sport di Vicenza nel weekend – I risultati del 16-17 marzo

188
Sport di Vicenza nel Week end, i risultati
Sport di Vicenza nel Week end, i risultati

Sport vicentino in grande spolvero nell’ultimo weekend: delle sei squadre impegnate nel fine settimana, quattro hanno raccolto preziosi successi. L’ideale per avvicinarsi alla primavera, solitamente decisiva per gli esiti sportivi di una stagione.

Partiamo da quello che avevamo annunciato come il piatto forte dello sport vicentino. Aspettative confermate per i Rangers di pallanuoto, che nel delicatissimo scontro diretto contro Monza hanno dato spettacolo. Il successo per 10-9, ottenuto al termine di una sfida combattutissima, restituisce il terzo posto in graduatoria ai ragazzi di coach Dal Bosco. Decisivo, come al solito, il canadese Serediuc, autore di una tripletta e della rete che vale il successo a 2′ e 30” dalla fine. In un continuo batti e ribatti, son decisive le prodezze del giocatore di movimento e le parate di un super Pellegrino, che blinda la porta berica. Le due squadre di Milano poi si sono entrambe fermate, rendendo il successo vicentino ancora più importante. Ora i biancorossi dovranno preparare la sfida alla fondazione Bentegodi, penultima in classifica.

Sorride anche il calcio maschile: il Vicenza infatti espugna di misura il campo della Pro Patria e tiene il terzo posto, con la possibilità di accorciare ulteriormente sul Padova già domani. Sfida complicata quella di Busto Arsizio: i biancorossi restano in dieci alla mezzora per l’espulsione di Ronaldo, ma contengono gli assalti dei bustocchi. Poi, nel finale, zampata di Ferrari e tre punti d’oro per i ragazzi di Vecchi. Domani, alle 19.30, allo stadio Menti, si recupera la sfida contro il Fiorenzuola, rinviata per l’alluvione.

Ottimo sabato sera anche per la Velcofin Interlocks Vicenza. Le ragazze di coach Zara vincono sul campo di Abano Terme e mantengono invariato il distacco da Umbertide nella corsa al nono posto. Dopo un primo tempo sofferto, chiuso sotto di dieci lunghezze, nella ripresa si scatena Assentato (20 punti), sabato protagonista della vittoria vicentina. Il parziale di 15-31 della terza frazione taglia le gambe alla squadra di casa, che non riesce più a farsi sotto. Prossima sfida domenica contro l’Alperia Basket Club Bolzano.

Vince e convince anche il Vicenza Volley. Dopo il ko rimediato a Padova, le ragazze di coach Cavallaro si rifanno con gli interessi ai danni di Peschiera. Il 3-0 (un triplo 25-16) ai danni delle veronesi permette alle vicentine di mantenere viva la corsa play-off, visto il distacco di appena un punto da Volano. Attenzione però, perché sabato prossimo Boninsegna e compagne sono attese dalla difficile trasferta di Verona: vietato abbassare la guardia se si vogliono coltivare sogni di gloria.

Situazione più difficile invece per il calcio femminile. Le biancorosse, che in settimana avevano vinto a Chieti per 3-2, cadono con un netto 5-1 a Riccione e ora scivolano in zona play-out. Le romagnole archiviano la pratica già nel primo tempo: la doppietta di Remondini e la rete di Edoci portano il punteggio sul 3-0 praticamente alla mezzora. Vicenza riesce a segnare con Paini, ma nel finale Schipa e Dalla Chiara rendono il passivo anche troppo pesante. Ora il campionato osserverà tre settimane di sosta: appuntamento al 7 aprile per la cruciale partita contro L’Aquila.

Chiudiamo con il rugby, dove anche qui arrivano note dolenti sul campo. A Reggio Emilia i berici restano a lungo in partita, lottando per un successo che poteva ancora dare qualche spiraglio di salvezza, ma nel finale la squadra di casa prende il largo e alla fine sconfigge i Rangers 31-13. La contemporanea vittoria di Mogliano compromette definitivamente le chance di salvezza sul campo, ma per Vicenza resta uno spiraglio aperto: la possibile riforma del campionato potrebbe allargare a dieci il campo delle partecipanti in Serie A Elite, permettendo ai biancorossi di restare in massima serie. Dovrà comunque essere tutt’altra stagione la prossima.

Settimana di pausa, infine, per basket maschile e football americano: lo sport vicentino tornerà nel prossimo weekend.