La nuova sede dello Sportello donna a Marano Vicentino, intitolato ad Anna Filomena Barretta, apre le attività venerdì 25 novembre 2022, in occasione dellaGiornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
La cerimonia è prevista alle 11, al secondo piano dell’ufficio Servizi sociali del Comune di Marano Vicentino.
L’iniziativa fa parte di una più ampia rete di attività promosse in occasione del 25 novembre con il Tavolo delle associazioni, cooperative e sportelli Donna del territorio Altovicentino; tra le altre iniziative, all’Istituto Vittorio Alfieri sarà proposta l’attività “Stereotipi in movimento” per le classi terze, un progetto che si concluderà il prossimo 8 marzo 2023.
Sempre la sera del 25 novembre, alle 20.15, nel parco Marconi di Marano Vicentino, è in programma “Per non dimenticare”, letture di poesie e canti in memoria delle vittime e degli orfani e orfane di femminicidio a cura dello Sportello donna, in collaborazione con le volontarie e con il coro femminile Ladiesis, per farsi promotori e promotrici di una cultura del rispetto, per sé e per gli altri, giorno dopo giorno.
E grazie alla collaborazione di volontarie, volontari e simpatizzanti, anche Marano Vicentino si unisce all’iniziativa “Viva Vittoria”, contribuendo a realizzare un’opera relazionale condivisa dalle donne per le donne. Tutte le informazioni sul sito www.vivavittoria.it.