Contrà Sant’Ambrogio. Da Porta Nova a contra’ Busato, lunga 100 metri (qui la mapparubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” qui tutti gli articoli, ndr). La chiesa di Sant’Ambrogio e Bellino restaurata è stata sconsacrata e adibita a locale per mostre grafiche.

La chiesa venne secolarizzata nel 1774, diventando sede della confraternita di San Giovanni Decollato, come dice l’iscrizione del 1775 sopra la porta d’ingresso. Nel 1806, con i decreti Napoleonici la chiesa venne chiusa al culto.