“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Contrà Santi Apostoli, già Squarzi dal nome dei nobili del palazzo gotico ancora esistente

Contrà Santi Apostoli (Vicenza-Francesco Dalla Pozza-Colorfoto per Vipiù)
Contrà Santi Apostoli (Vicenza-Francesco Dalla Pozza-Colorfoto per Vipiù)

Contrà Santi Apostoli. Attorno all’anno 1192 esisteva nella piazzetta una “Ecclesia Duodecim Apostolorum”, restaurata nel 1606 dal Vescovo Giovanni Delfino, chiusa al culto nel 1742, demolita nel 1773 (qui la mapparubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” qui tutti gli articoli, ndr). A ricordo della chiesa fu eretta una colonna con un’iscrizione, ora scomparsa. Per un certo periodo la contrà era conosciuta come Squarzi dal nome dei nobili che abitavano nel palazzo gotico ancora esistente.

In questa strada venni ad abitare nei primi anni 50, eravamo in tanti ragazzi a giocare sulla piazzetta, numerosi i negozi di quartiere: il casolin Marino, la macelleria Verico, Giorgio xavata calzolaio, la bettola della moma Sanson alla grotta di Berga, sotto il portico dalla Guerrina a vedere la tv e Lascia o Raddoppia. Ora in Contrà Santi Apostoli c’è un enorme ed intricato parcheggio.