“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Stradella della Banca Popolare, detta anche stradella Thiene o Negri o Santo Stefano

Stradella Banca Popolare (Vicenza-Toniolo Ilaria-Colorfoto per ViPiù)
Stradella Banca Popolare (Vicenza-Toniolo Ilaria-Colorfoto per ViPiù)

Stradella della Banca Popolare. Detta anche stradella Thiene o Negri o Santo Stefano (qui la mappa, rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” qui tutti gli articoli, ndr). La Banca popolare di Vicenza, nata nel 1866 ad opera di benemeriti cittadini come Paolo Lioy, Emanuele Lodi, Girolamo Busato, acquista in data 5 novembre 1871 il Palazzo di proprietà delle contesse Elena e Giulia Thiene per farne la sede della Banca.