Via San Bastiano. Viale X giugno, al Cristo sino a Viale d’Azeglio (qui la mappa, per la rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolinleggi qui tutti gli articoli di ViPiu sulle vie di Vicenza, ndr). Deliberazione consiliare del 22 luglio 1911. Il nome Bastiano, in dialetto Bastian, diminutivo di Sebastiano. Nella strada esisteva una chiesa dedicata al Santo costruita attorno al 1465, essendo Vescovo di Vicenza Matteo Barbo “una crudelissima peste travagliava la città”. Si ha notizia che la devozione per il Santo verso il secolo XVII si era piuttosto intiepidita, sostituita alla devozione per la Madonna di Monte Berico.