Via Torquato Tasso. La strada, laterale di contra’ San Francesco, è stata dedicata al poeta con deliberazione consiliare 22 luglio 1911  (qui la mappa di Via Torquato Tasso, per la rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” leggi qui tutti gli articoli di ViPiu sulle vie di Vicenza, ndr). Il Tasso nasce a Sorrento l’11 marzo 1544 e muore a Roma 25 aprile 1595.

Si iscrive all’Università di Padova per lo studio delle leggi, ma abbandona per filosofia ed eloquenza. Nel 1565 trova posto alla corte Estense di Alfonso II duca di Ferrara e comincia il lavoro sulla Gerusalemme Liberata, poema epico sulla prima crociata. Il Tasso attinge alcune cronache dall’ “Italia Liberata dai Goti” del vicentino Trissino.