Viacqua segnala possibili falsi tecnici in azione a Isola Vicentina: acqua inquinata per il maltempo la scusa usata per entrare in casa

135
Viacqua segnala falsi tecnici a Isola Vicentina

Fingono di essere tecnici di Viacqua che controllano l’impianto idraulico per possibile presenza di acqua inquinata legata ai danni del maltempo a Isola Vicentina, ma si tratta dell’ennesimo tentativo di introdursi indebitamente nelle case con scopi tutt’altro che leciti. La segnalazione dei falsi tecnici è arrivata al centralino di Viacqua da un utente, che ha raccontato di un individuo che si è presentato alla porta della sua abitazione in Via Da Vinci, motivando l’esigenza di entrare in casa per sospetta presenza di acqua inquinata. Una volta dentro avrebbe chiesto informazioni in merito alla presenza in casa di oggetti di valori e invitato a spegnere eventuali cellulari o computer.

Dell’accaduto sono state subito informate anche le Forze dell’Ordine per le opportune verifiche sul posto.

Viacqua tiene a precisare che la rete acquedottistica dell’abitato di Isola Vicentina non presenta in questo momento alcuna criticità: tutti i danni causati dalle fortissime piogge della settimana scorsa sono stati già ripristinati, e sono stati utilizzati anche collegamenti volanti per consentire la continuità della fornitura idrica a tutte le utenze allacciate.

In generale, Viacqua consiglia sempre di diffidare di individui che chiedono di accedere alle abitazioni, pur avanzando motivazioni plausibili – come in questo caso legate alla situazione meteorologica e alle conseguenze del maltempo – e di avvisare tempestivamente le Forze dell’Ordine in caso di qualsiasi sospetto.

L’azienda ricorda che tutto il suo personale in servizio è dotato di tesserino identificativo che può essere preventivamente verificato contattando il Servizio Clienti al numero verde 800 154242 (da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 20.00, sabato dalle 8.00 alle 13.00).