VicenzaPiù Viva n. 7 in edicola, online e in Contrà Vittorio Veneto 64 col suo primo shop imbandierato per gli alpini

Nello shop & meeting point si possono acquistare i numeri di VicenzaPiù Viva, i nostri libri e si può stare in contatto sempre di… Più

845
VicenzaPiù Viva n. 7, 28 aprile 2024
VicenzaPiù Viva n. 7, 28 aprile 2024

VicenzaPiù Viva, dopo la festa per i suoi 18 anni e l’inaugurazione della sede in Contrà Vittorio Veneto n. 68 (leggi “VicenzaPiù, con padre Gino Alberto, Possamai e Berlato inaugurata e “benedetta” sede fisica che è anche shop e meeting point“, ndr), è online per gli abbonati (clicca qui) e nelle 115 edicole di Vicenza e dintorni che coprono circa 310.000 abitanti, oltre che alle partite e agli eventi di club sportivi di riferimento, come il Vicenza Volley e la Rangers Rugby Vicenza, e agli eventi di associazioni. Nella nuova sede sono disponibili tutti i numeri di VicenzaPiù Viva, i libri di Editoriale Elas e testi particolari, vecchi e nuovi disponibili (in fondo l’indice degli articoli di questo numero, ndr)

L’editoriale

Vicenza riceve l’abbraccio di 500.000 alpini: la nostra sede è già imbandierata e VicenzaPiù Viva n. 7 scrive tanto di loro ma non solo

Dopo che il 25 febbraio 2024 le nostre testate hanno festeggiato 18 anni, diventando le terze per longevità a Vicenza col GdV e con la Voce del Berici, Padre Gino Alberto Faccioli dei Servi di Maria, il sindaco Giacomo Possamai e l’eurodeputato Sergio Berlato hanno tagliato con chi scrive, altri esponenti politici e alla presenza di vari amici il nastro tricolore per inaugurare il 12 aprile la nuova sede fisica in contrà Vittorio Veneto 68 a Vicenza.

Inaugurazione Shop & meeting point di VicenzaPiù ViPiu.it in contrà Vittorio Veneto 68 (foto di Maurizio Morelli)
Inaugurazione Shop & meeting point di VicenzaPiù ViPiu.it in contrà Vittorio Veneto 68 (foto di Maurizio Morelli)

Fuori dalla porta sventolava già la prima bandiera tricolore di tutta la contrada ad annunciare che, dopo 33 anni, tutti gli alpini d’Italia, chi fisicamente chi col cuore, torneranno a radunarsi nella città che è l’unica in Italia che, in luogo del Gonfalone, detiene la Bandiera Nazionale decorata con ben due Medaglie d’Oro al Valore Militare.

Questo numero, quindi, non poteva non occuparsi dell’adunata, la 95ª della storia, ma lo fa a modo nostro, con ricordi di quella del 1991 e con “letture” originali dell’evento del 2024, tra cui quella “inimitabile”, questa volta per immagini e parole, di Gabriele Scotolati: gli alpini, 500.000 circa, non sfileranno per Vicenza ma ne circonderanno con un abbraccio caloroso i 5 volte meno numerosi abitanti.

Ma il nostro n. 7, che segue i 281 della prima serie allargando ancora la sua diffusione (in sede oltre che in 115 edicole che servono 315.000 abitanti e online per gli abbonati) parla anche di Bocciodromo, di indennizzi ai risparmiatori traditi dalle banche venete, per i quali ipotizziamo una nuova strada, di ansia da AI, di storie e progetti di sport, di cultura, di cold case, di… Ma leggete l’indice e farete prima. E venite a trovarci allo Shop & Meeting Point VicenzaPiù ViPiu.it, in contrà Vittorio Veneto 68,  che sarà il nostro punto di incontro con i lettori (ovviamente rimangono sempre attivi gli indirizzi mail cittadini@vicenzapiu.com e redazione@vipiu.it).


Indice del n. 7 di VicenzaPiù Viva

• Editoriale (Giovanni Coviello) . p. 5

• Meritometro e “Mediocritometro” (Antonino Pellegrino) p. 6

• Gli Alpini oggi: tra guerre in tempo di pace, funzione civile e folklore (Tommaso De Beni) . p. 10

• L’adunata dei giovani (Jacopo Maltauro) p. 12

• 95ma Adunata degli Alpini: tra critiche e opportunità (Benedetta Ghiotto) p. 13

• Alpini e vicentini: storia di un legame (Carlo Valente) p. 14

• Adunata Nazionale degli Alpini del 1991 a Vicenza: “io c’ero, ma l’ho vissuta più dalla tv che in diretta” (Giulia Matteazzi) p. 16

• Alpini: il giorno è arrivato (Giovanni Bertacche) p. 18

• L’adunata degli alpini a Vicenza illustrata e raccontata da Gabriele Scotolati (Giovanni Coviello) p. 22

• Indennizzi soci BPVi, Veneto Banca e altre banche collassate (Rodolfo Bettiol) p. 28

• Frodi finanziarie: TAR e Consiglio di Stato bocciano il MEF dal… 2005 e riaccendono

le speranze dei risparmiatori. Non solo delle Popolari in LCA (Fulvio Cavallari) p. 30

• Bocciodromo sempre vincente: e ora, “sotto con la TAV!”. In difesa di un complesso,

multiforme e poco noto “progetto” sociale (Giulia Guidi) p. 32

• Cold Case: Nadia, “occultata” nella neve. La procura riapre il caso? (Giulia Guidi) p. 36

• Al Museo della Grappa Poli di Bassano ci si immerge nella storia della Distilleria

e nell’arte dei grappaioli (Marta Cardini) p. 38

• 191: il Caffè delle donne e degli artisti (Marco Ferrero) p. 40

• Medioevo Vicentino. 1 (Marco Ferrero) p. 42

• Nerina Noro (Benedetta Ghiotto) p. 44

• Boomers. Come eravamo. Parte Seconda (Massimo Parolin) p. 46

• Fabio Coppo e il possibile ripescaggio dei Rangers Vicenza: “Ci faremo trovare pronti,

ma servono più risorse e imprenditori illuminati” (Edoardo Ferrio) p. 49

• La Pallanuoto Vicenza nelle parole di Armando Merluzzi: “è nata a casa mia 40 anni fa” (Edoardo Ferrio) p. 52

• Chiara Costagli tocca con un dito l’A1, ma sceglie la B1 a Vicenza: “ottimo ambiente

e bella città: mi trovo molto bene” (Edoardo Pepe) p. 54

• Cresce l’ansia da intelligenza artificiale. Come affrontarla? (Sabrina Germi) p. 56

• Electric dreams: dentro la mente di Philip K. Dick (Tommaso De Beni) p. 58

• Social network: opportunità e rischi, specie per i giovani (Clarissa Mingardi) p. 59

• L’invenzione dell’orologio (Luca Fusaro) p. 61