Violenza sulle donne, Da Re (Lega): “Europa faccia di più, soldi sono stati sprecati”

542
Bocciodromo femminicidio Giulia Cecchettin
Bocciodromo femminicidio Giulia Cecchettin

«A settembre avevo presentato una interrogazione alla Commissione europea per conoscere i risultati di Spotlight, l’iniziativa congiunta tra UE e Nazioni Unite che aveva lo scopo di eliminare la violenza contro le donne – racconta Gianantonio Da Re – . Nonostante i 500 milioni di euro a favore delle Nazioni Unite per realizzare il progetto, questo non ha prodotto alcun risultato utile. E lo vediamo ogni giorno sulle cronache dei giornali».

L’eurodeputato della Lega e membro del gruppo Identità e Democrazia torna su una questione già trattata a settembre scorso, quando la stessa Corte dei Conti europea aveva annunciato il fallimento dell’iniziativa: «Al di là dei soldi che sono stati sprecati, quello che più interessa è la mancanza di raggiungimento dell’obiettivo – continua Da Re

Dobbiamo intraprendere nuove e più incisive iniziative per contrastare quanto più possibile tutte le sofferenze e le violenze che ancora vengono perpetrate nel mondo a danno delle nostre madri, figlie, sorelle».