Voice of America: Attacco suicida all’aeroporto di Kabul. Ansa: sarebbero decine le vittime, tra cui anche bambini

Volunteers and medical staff bring an injured man for treatment after two powerful explosions outside the airport in Kabul on Aug. 26, 2021 (foto da Voice of America)
Volunteers and medical staff bring an injured man for treatment after two powerful explosions outside the airport in Kabul on Aug. 26, 2021 (foto da Voice of America)
- Pubblicità -
Per l’Ansa sarebbero almeno 13 le vittime dell’attacco suicida all’aeroporto di Kabul ma il numero è destinato a crescere (per Adnkronos si è già a 40 morti e centinaia di feriti). Tra questi ci sarebbero dei bambini. Lo riporta l’agenzia Reuters che cita un
portavoce dei talebani secondo il quale ci sarebbero dei feriti
nelle loro file.
(Qui da Voice of America) Il Pentagono ha confermato (in fondo l’originale in inglese) i rapporti di un’esplosione fuori dall’aeroporto nella capitale afghana Kabul ma non ha avuto informazioni sulle vittime.
??Forniremo ulteriori dettagli quando potremo,” ha aggiunto il portavoce del Pentagono John Kirby. Prima, i governi occidentali hanno avvertito giovedì della minaccia di un attacco terroristico all’aeroporto e hanno detto che coloro che si sono riuniti nell’area in cerca di evacuazione dal paese dovrebbero trasferirsi in un luogo sicuro.??
A causa delle minacce di sicurezza fuori dai cancelli dell’aeroporto di Kabul, consigliamo ai cittadini americani di evitare di viaggiare verso l’aeroporto e di evitare cancelli aeroportuali in questo momento, a meno che non riceviate istruzioni individuali da un rappresentante del governo statunitense per farlo,” l’ambasciata americana a Kabul ha detto in una dichiarazione. ?? I cittadini statunitensi che si trovano all’Abbey Gate, East Gate o North Gate ora dovrebbero partire immediatamente.”
Il ministro delle Forze Armate britanniche James Heappey ha detto alla radio della BBC: ??C’è ora una segnalazione molto credibile di un attacco imminente.”
Il Dipartimento per gli Affari Esteri e il Commercio dell’Australia ha anche citato una ?? minaccia di attacco terroristico in corso e molto alta,” mentre il primo ministro belga Alexander De Croo ha dichiarato che il suo governo ha concluso le operazioni di evacuazione dopo aver sentito dagli Stati Uniti e da altre fonti circa un possibile attacco.
Il segretario di Stato degli Stati Uniti, Antony Blinken, ha ribadito mercoledì che gli Stati Uniti vedono una potenziale minaccia dall’affiliazione del gruppo di Stato islamico in Afghanistan.
??È difficile sovrastimare la complessità e il pericolo di questo sforzo,” ha detto Blinken al Dipartimento di Stato.?? Stiamo operando in un ambiente ostile in una città e un paese ora controllati dai talebani, con la concretissima possibilità di un attacco ISIS-K. Stiamo prendendo tutte le precauzioni, ma questo è ad altissimo rischio.”
Gli Stati Uniti si impegnano a continuare gli sforzi per il rimpatrio di americani, residenti permanenti negli Stati Uniti, alleati e altri afghani vulnerabili, anche se significa superare la scadenza di fine mese per le forze americane per lasciare l’Afghanistan.
Non c’è ??nessuna scadenza per far uscire americani e afgani che vogliono partire oltre il 31 agosto,” ha detto Blinken.

The Pentagon has confirmed reports of an explosion outside the airport in the Afghan capital Kabul but had no information on casualties.
“We will provide additional details when we can,” Pentagon spokesman Secretary John Kirby added.
Earlier, Western governments warned Thursday of the threat of a terror attack at the airport and said those gathered in the area seeking evacuation from the country should move to a safe location.
“Because of security threats outside the gates of Kabul airport, we are advising U.S. citizens to avoid traveling to the airport and to avoid airport gates at this time unless you receive individual instructions from a U.S. government representative to do so,” the U.S. Embassy in Kabul said in a statement. “U.S. citizens who are at the Abbey Gate, East Gate, or North Gate now should leave immediately.”
British Armed Forces Minister James Heappey told BBC radio, “There is now a very, very credible reporting of an imminent attack.”
Australia’s Foreign Affairs and Trade Department also cited an “ongoing and very high threat of terrorist attack,” while Belgian Prime Minister Alexander De Croo said his government ended its evacuation operations after hearing from the United States and other sources about a possible attack.
U.S. Secretary of State Antony Blinken reiterated Wednesday that the United States sees a potential threat from the Islamic State group’s affiliate in Afghanistan.
“It’s hard to overstate the complexity and the danger of this effort,” Blinken said at the State Department. “We’re operating in a hostile environment in a city and country now controlled by the Taliban, with the very real possibility of an ISIS-K attack. We’re taking every precaution, but this is very high-risk.”
The United States is pledging to continue efforts to extricate Americans, U.S. permanent residents, allies and other vulnerable Afghans, even if it means going past the end-of-the-month deadline for American forces to leave Afghanistan.
There is “no deadline in getting out Americans and Afghans who want to leave past August 31,” Blinken said.
-Pubblicità-