Il professor Amerigo Restucci presidente Istituto Regionale Ville Venete presenta in video prima Giornata dedicata ai 4.000 edifici storici di Veneto e Friuli

224

Il professor Amerigo Restucci, architetto e professore ordinario di Storia dell’Architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università IUAV di Venezia, è il presidente dell’Istituto Regionale Ville Venete, fondato nel 1979 dalle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia per la promozione della conoscenza e per il miglior utilizzo della Villa Veneta.

Lo abbiamo intervistato in occasione della conferenza stampa che si è tenuta ieri, 18 ottobre, a Villa Almerico Capra La Rotonda, a Vicenza,  per presentare la Giornata delle Ville Venete, organizzata con l’Associazione Ville Venete e che si svolgerà il 22 e il 23 ottobre in 50 ville.

L’Istituto Regionale Ville Venete, presieduto dal professor Amerigo Restucci, è impegnato nella catalogazione, nel restauro e nella valorizzazione delle ville del territorio delle due regioni, anche con studi e ricerche. Ha catalogato 4.243 edifici, di cui 3.807 in Veneto e 436 in Friuli Venezia Giulia.

 

Articolo precedenteSmog a Vicenza, da domani torna il livello verde almeno fino a venerdì 21 ottobre
Articolo successivoNo Tav occupano municipio di Vicenza, la replica del sindaco Rucco: “Nessun dialogo con gli antidemocratici”
Gianni Poggi risiede e lavora come avvocato a Vicenza. È iscritto all’Ordine dei giornalisti come pubblicista. Le sue principali esperienze giornalistiche sono nel settore radiotelevisivo. È stato il primo redattore della emittente televisiva vicentina TVA Vicenza, con cui ha lavorato per news e speciali ideando e producendo programmi sportivi come le telecronache delle partite nei campionati del Lanerossi Vicenza di Paolo Rossi, i dopo partita ed il talk show «Assist». Come produttore di programmi e giornalista sportivo ha collaborato con televisioni locali (Tva Vicenza, TeleAltoVeneto), radio nazionali (Radio Capital) e locali (Radio Star, Radio Vicenza International, Rca). Ha scritto di sport e di politica per media nazionali e locali ed ha gestito l’ufficio stampa di manifestazioni ed eventi anche internazionali. È stato autore, produttore e conduttore di «Uno contro uno» talk show con i grandi vicentini della cultura, dell’industria, dello spettacolo, delle professioni e dello sport trasmesso da TVA Vicenza. Ha collaborato con la testata on line Vvox per cui curava la rubrica settimanale di sport «Zero tituli». Nel 2014 ha pubblicato «Dante e Renzo» (Cierre Editore), dvd contenente le video interviste esclusive a Dante Caneva e Renzo Ghiotto, due “piccoli maestri” del libro omonimo di Luigi Meneghello. Nel 2017 ha pubblicato per Athesis/Il Giornale di Vicenza il documentario «Vicenza una favola Real» che racconta la storia del Lanerossi Vicenza di Paolo Rossi e G.B. Fabbri, distribuito in 30.000 copie con il quotidiano. Nel 2018 ha pubblicato il libro «Da Nobile Provinciale a Nobile Decaduta» (Ronzani Editore) sul fallimento del Vicenza Calcio e «No Dal Molin – La sfida americana» (Ronzani Editore), libro e documentario sulla storia del Movimento No Dal Molin. Nel 2019 ha pubblicato per Athesis/Il Giornale di Vicenza e Videomedia il documentario «Magico Vicenza, Re di Coppe» sul Vicenza di Pieraldo Dalle Carbonare e Francesco Guidolin che ha vinto nel 1997 la Coppa Italia. Dal 9 settembre è la "firma" della rubrica BiancoRosso per il network ViPiù, di cui cura anche rubriche di cultura e storia.