Fara Vicentino, intervento alla Camera del deputato vicentino Erik Umberto Pretto (Lega)

573
Valentino Teppa Bortoloso fara vicentino Commissione Antimafia
Erik Pretto
In merito alla sparatoria avvenuta a Fara Vicentino il deputato della Lega, Erik Umberto Pretto ha tenuto oggi un intervento di fine seduta alla Camera dei Deputati, esprimendo solidarietà alle Forze dell’Ordine coinvolte nella sparatoria di lunedì 24 aprile 2023 (leggi qui).

“La scorsa settimana – ha detto il deputato vicentino del Carroccio -, nel territorio comunale di Fara Vicentino è accaduto un fatto grave di cronaca che ha turbato la comunità locale. Un cittadino straniero, di origine nordafricana, per più di un’ora ha seminato il panico dando in escandescenze e aggrappandosi ai veicoli di passaggio, attirando l’attenzione di due Carabinieri e successivamente di due vigili urbani, che hanno giustamente deciso di intervenire.

L’uomo ha quindi reagito con violenza, urlando frasi islamiste, strattonando e colpendo i rappresentanti delle forze dell’ordine, riuscendo poi a impossessarsi della pistola di uno di essi e sparando, colpendo e ferendo gravemente uno dei due agenti di polizia locale.

A seguito di ciò, uno dei due carabinieri ha dovuto rispondere al fuoco per proteggere i colleghi dalla furia omicida del malintenzionato, uccidendolo.

Esprimo la mia più sentita vicinanza e solidarietà, personale e istituzionale, ai Carabinieri e agli agenti di polizia locale coinvolti, due dei quali risultano oltretutto sotto indagine. Dedico un pensiero speciale ad Alex Frusti, rimasto ferito ma per fortuna fuori pericolo. Ringrazio tutte le Forze dell’Ordine quotidianamente impegnate con coraggio e determinazione a difesa della sicurezza e della legalità di questo territorio, un’area che necessita di forte attenzione da parte dello Stato anche per l’importante contributo sociale ed economico che è in grado di garantire al nostro Paese”, ha concluso il suo intervento Erik Umberto Pretto.