In Italia come a Vicenza, Toscano e Fantò (Psi Vicenza): l’asse portante del centrosinistra non può che essere il Socialismo europeo!

Luca Fantò e Giuseppe Maria Toscano (Psi di Vicenza)
Luca Fantò e Giuseppe Maria Toscano (Psi di Vicenza)

E’ stato formalizzato venerdì a Roma l’accordo tra PSI, PD e Articolo1 e che vedrà le tre formazioni politiche aderenti al PSE concorrere in un’ unica lista alle prossime elezioni politiche – scrivono nella nota che pubblichiamo Luca Fantò e Giuseppe Maria Toscano, rispettivamente segretario cittadino e provinciale del PSI Vicenza.

Una scelta fortemente sostenuta dal PSI vicentino che individua nel PSE e nell’Internazionale socialista l’elemento comune in grado di unire strategicamente formazioni politiche accomunate dai valori di giustizia sociale e solidarietà.

I socialisti vicentini sono pronti ora ad impegnarsi nella campagna elettorale che li vedrà protagonisti con i loro candidati e con il loro impegno a favore della lista dei Democratici e Progressisti.

I socialisti vicentini auspicano che anche le altre forze riformiste, da Europa Verde e Sinistra fino al Italiana al centro di Calenda e Bonino sappiano collaborare alla costituzione di una coalizione in grado di porsi agli occhi degli elettori italiani, come una valida alternativa alla destra conservatrice.

Il PSI vicentino auspica infine che il percorso politico portato avanti da PSI, PD e Art. 1, a livello nazionale, possa essere replicato a Vicenza e provincia alle prossime amministrative di primavera.

Giuseppe Maria Toscano                                                             Luca Fantò

Segretario provinciale PSI Vicenza                                                   Segretario cittadino PSI Vicenza