Lega di Salvini a Vicenza da sola supera il 50%! Moretti batte di un soffio Variati, Bizzotto sfiora 100mila preferenze, Berlato 20mila

250
preferenze Achille Variati e Alessandra Moretti ai tempi della prima giunta comunale
Achille Variati e Alessandra Moretti ai tempi della giunta comunale in cui erano sindaco e vice

Dopo l’analisi sul voto nazionale ecco un primo quadro della situazione locale: a Nordest la Lega di Matteo Salvini supera il 40% di voti, in Veneto è al 50% mentre nel vicentino arriva a toccare il 52%. Il Partito Democratico in terra berica è il secondo partito al 18%, mentre il Movimento 5 Stelle è sotto il 10%, addirittura al 7,9%. Fratelli d’Italia col 6,9% sorpassa Forza Italia ferma al 5,3%.

Tra i candidati vicentini Mara Bizzotto della Lega è a 95mila preferenze totali, venendo riconfermata nel Parlamento Ue, mentre la sfida nel Pd tra Achille Variati e Alessandra Moretti la vince di un soffio quest’ultima con mille preferenze in più sull’ordine della quota di 50 mila raggiunte da entrambi. Ora si tratta di capire se il Pd avrà 3 o 4 posti a Nordest, con la sola Moretti che rimane in corsa.

Con FdI dopo il primo posto della capolista Giorgia Meloni c’è Sergio Berlato che sfiora le 20 mila preferenze e anche lui torna in Europa.