Martincich (Sace): “Noi acceleratore del percorso di sostenibilità delle aziende”

489
Marco Martincich SACE
Marco Martincich, responsabile Mid Corporate Nord Est di Sace

Marco Martincich, responsabile Mid Corporate Nord Est di Sace, è intervenuto alla Settimana della Sostenibilità di Confindustria Veneto Est a Treviso. Il manager della società per azioni controllata dal Ministero dell’Economia e delle finanze, specializzata nel settore assicurativo-finanziario, è intervenuto per raccontare il ruolo di Sace nell’ambito del Green New Deal in Italia e approfondire insieme l’importanza delle strategie di sostenibilità delle imprese anche nella valutazione del merito di credito.

“La sostenibilità è un percorso che molte aziende italiane stanno abbracciando anche insieme a noi di Sace che vogliamo essere un acceleratore di questo percorso da cui non si può più prescindere – ha dichiarato il responsabile Mid Corporate Nord Est -.

In concreto, nell’ambito di quanto previsto dal Green New Deal, siamo al fianco delle imprese italiane, soprattutto PMI, per agevolare il passaggio verso un’economia a minor impatto ambientale, integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni e promuovere una mobilità sostenibile.

Portiamo avanti l’impegno green anche nell’ambito del nostro core business dell’export e dell’internazionalizzazione attraverso green loan o sustainability-linked loan, che producono impatti anche nei territori dove le imprese italiane esportano o investono. Infine supportiamo anche con strumenti che incentivano indirettamente la sostenibilità delle aziende e delle filiere, come il Reverse Factoring con sistema premiante in funzione di un rating ESG”, ha concluso Martincich.