Ogni lunedì Aduc rende noti i dati dei disservizi, nel privato e nel pubblico, segnalati da utenti e consumatori che si sono rivolti ad essa nella settimana precedente.
Uno spaccato dell’Italia che non funziona.
Periodicamente ci sarà una lista di aziende e istituzioni che si sono distinte nel non far fede ai propri impegni.

Settimana dal 18 al 25 luglio 2022
(tra parentesi i dati della settimana precedente)

Pubblica Amministrazione 20,63% (13,46%)
Acquisti 15,87% (25,00%)
Telecomunicazioni 12,69% (9,61%)
Energia 7,93% (15,38%)
Condominio 7,93% (3,84%)
Banca 7,93% (7,69%)
Prodotti finanziari 6,34% (4,84%)
Famiglia 4,76% (5,76%)
Diritti migranti 4,76% (3,32%)
Viaggi 4,76% (3,42%)
Salute 3,20% (3,84%%)
Assicurazioni 3,20% (2,92%)

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA

——
Fonte: Osservatorio disservizi 18/25 Luglio. L’Italia che non funziona. Pubblica amministrazione e Acquisti in vetta

Qui tutti i comunicati ufficiali di ADUC