Partito Democratico Vicenza per Possamai sindaco, ecco la lista. La presentazione del segretario Federico Formisano

3300

Il Partito Democratico di Vicenza ha annunciato la squadra che correrà alle elezioni comunali del 14 e 15 maggio 2023 a sostegno del candidato sindaco Giacomo Possamai.

“Si tratta di 32 persone espressione dei quartieri, grazie ad un partito da sempre radicato su tutto il territorio e che farà campagna elettorale zona per zona” informano dallo staff elettorale.

La presentazione è avvenuta oggi, a Vicenza, nella sede elettorale del candidato sindaco Giacomo Possamai. Il Segretario del Partito Democratico di Vicenza, Federico Formisano, ai microfoni di LaPiù TV ha parlato nello specifico dei componenti della lista e delle idee programmatiche che portano avanti in questa campagna elettorale. L’intervista la trovi qui in copertina, ma puoi vederla anche sul canale YouTube e l’app LaPiù Tv, quest’ultima scaricabile gratuitamente sia per Android che per Ios.

“In questa parte della compagna elettorale – ha detto Federico Formisano – proliferano comunicati stampa, sopralluoghi e conferenze fatti dal sindaco Rucco per dimostrare di aver fatto quello che invece non ha fatto per 5 anni. Ci sono aspetti trascurati e ipotesi progettuali sulla carta che non hanno finanziamenti. Credo ciò caratterizzi la campagna elettorale, ma sono convinto che i vicentini siano consapevoli e che non abbiano bisogno di essere edulcorati all’ultimo momento con questi espedienti.

Il sefretario dem vicentino fornisce un esempio ritenuto significativo: “15 giorni fa l’amministrazione in gran spolvero ha inaugurato il ponte sul torrente Dioma, un opera complementare della tangenziale, e a distanza di qualche giorno i cittadini ci hanno segnalato che quel ponte è di fatto impraticabile. Si poteva aspettare di completare i lavori e poi fare l’inaugurazione”.

Quale il processo decisionale che ha portato il Pd ad appoggiare la candidatura di Possamai, arrivata prima che il partito si pronunciasse? “Noi abbiamo fatto parte di un tavolo del centrosinistra in cui si è discusso di programmi e progetti, ma non di candidature. Sono stati consultati gli elettori con un processo partecipato. Ha avuto una certa importanza anche nella formazione dei programmi. Quando due mesi fa, Giacomo Possamai ha annunciato la sua candidatura, noi abbiamo costruito un processo democratico perché come Partito Democratico di Vicenza non potevamo fare altrimenti. Abbiamo consultato circoli ed assembrea ed è venuta fuori l’idea di appoggiare la candidatura di Giacomo, con una decisione presa in maniera totale”.

Sulla polemica relativa al civismo o meno dei candidati che ha caratterizzato la prima parte della campagna elettorale, Formisano ha detto: “Il ruolo dei partiti nella società è importante, anche se hanno commesso errori di strategia e comportamento. Noi ci battiamo per mantenere fede a questo atteggiamento: il Pd è un partito radicato nel territorio, che ha avuto momenti difficili dai quali è uscito brillantemente dopo le ultime primarie. Riteniamo di essere una forza che possa essere di sostegno per tutta la coalizione“.

Sulla lista e sulla sua composizione, infine il segretario del Partito Democratico di Vicenza ha detto: “È una lista espressione dei territori. Siamo partiti da lì per farla. dai nostri circoli che ci hanno dato indicazioni. Ognuno di questi poi è rappresentativo di una realtà, di un’area della città. Abbiamo cercato di essere presenti laddove in questo periodo abbiamo visto molte carenze. Ci sono anche ex ed attuali consiglieri comunali che porteranno la loro esperienza, competenza e il fatto di essere a conoscenza di norme e disposizioni”.

La lista completa dei candidati Isabella Sala, Cristina Balbi, Alessandro Marchetti, Lorella Baccarin, Cecilia Bassanello, Corrado Battilana, Nereo Battocchio, Filippo Bettiato Fava, Giancarlo Bettini, Giacomo Bez, Franca Bonetto, Irene Brazzarola, Franca Campanella, Girolamo Da Schio, Stefano Dal Pra Caputo, Maurizio Dei Zotti, Moustapha El Haissouni, Davide Giacomin, Silvia Giraldi, Enrico Grandi, Sherine Jharni, Roberto Paolo Morsoletto, Maria Rita Persiani, Marcello Pinto, Luciano Prospero, Cristina Quaresimin, Lorenza Rizzini, Fioravante Rossi,Giuseppe Schiavo, Angelo Tonello, Valter Toniato, Rosario Vigneri.

Clicca qui per consultare la presentazione di ogni singolo candidato.


Qui tutta o quasi la storia in divenire delle elezioni amministrative Vicenza 2023