Ultrabericus Trail 2024: aperte le iscrizioni per la gara che valorizza il paesaggio vicentino

1105
Ultrabericus 2023 Veronica Maran 2024 Trail
Ultrabericus 2023: è tripletta per la vicentina Veronica Maran (Ph. M. Ferretto)

Il prossimo 1° dicembre 2023 apriranno ufficialmente le iscrizioni a tutte le distanze di Ultrabericus Trail 2024. Quota ridotta fino a fine anno e sconto del 10% per chi si iscrive anche a Trans d’Havet.

L’unica gara italiana che, come la Hardrock negli States, si corre negli anni pari in senso orario e in quelli dispari in senso antiorario. Ultrabericus Trail, la classicissima che apre la stagione dei Colli Berici, il 16 marzo 2024 seguirà quindi le lancette dell’orologio.

Come di consuetudine, anche per ottimizzare logistica e spostamenti, le gare si svolgeranno tutte sullo stesso tracciato con partenza e arrivo nella splendida Piazza dei Signori a Vicenza, ai piedi della Basilica Palladiana.

La più completa è la versione integrale da 65 chilometri, che attraversa i Colli Berici in tutta la loro lunghezza: una cavalcata no-stop che da Vicenza e toccando ben 8 Comuni (Arcugnano, Brendola, Zovencedo, Val Liona, Barbarano Mossano, Villaga, Nanto, Castegnero) riporta al capoluogo.

Tutti i tracciati valorizzano il territorio e le sue bellezze (naturali, artistiche e culturali) e proprio per questa ragione la gara gode del sostegno dei comuni che attraversa oltre che, naturalmente, della città di Vicenza.

Confermate, dopo il successo della scorsa edizione, la Marathon (43 km, 1500 m D+), la Junior (per ragazzi nati nel 2005 e 2006) e la Nordic (dedicata ai praticanti di nordic walking), che si svilupperanno entrambe sul medesimo tracciato dell’ormai consolidata Urban da 21 km e 700 m D+.

Oltre a queste non mancheranno le due distanze che hanno scritto la storia di Ultrabericus, cioè l’impegnativa Ultrabericus Integrale (65km 2500 metri D+) e la Twin Lui&Lei, staffetta mista (maschio e femmina) con frazioni da 34 Km (1500 m D+) e 31 Km (1000 m D+).

La gara è inserita nel calendario regionale veneto F.I.D.A.L., nel calendario nazionale A.S.I. e nel calendario internazionale I.T.R.A..

Inoltre, per gli iscritti ad Ultrabericus che hanno l’intenzione di correre anche la Trans d’Havet (che si svolgerà nel weekend del 27 e 28 luglio), il consiglio spassionato è quello di effettuare l’iscrizione tra il 6 gennaio e il 19 marzo in modo da ottenere, su quest’ultima, lo sconto automatico del 10%.