Finestrini rotti, neanche l’emergenza Coronavirus ferma i “raid”: alle piscine vetro infranto dell’auto di una donna

- Pubblicità -

Una Volante della Polizia è intervenuta martedì sera verso le 21 a Vicenza in zona piscine al quartiere Italia, in quanto un residente aveva visto un soggetto in bicicletta, vestito di scuro, con berrettino e frontino tipo baseball, aggirarsi in modo sospetto tra le auto in sosta, per poi allontanarsi frettolosamente.

Sceso in strada a controllare il cittadino constatava che una Vw Golf, regolarmente parcheggiata, presentava il vetro infranto della portiera anteriore lato passeggero e l’abitacolo apparentemente rovistato.

Dal numero di targa si risaliva alla proprietaria, la quale veniva contattata dalla Questura ed avvisata, ma si diceva impossibilitata in quel momento a recarsi sul posto per la verifica.

-Pubblicità-