Lockdown da Coronavirus, aumentano le frodi telematiche a Vicenza. Rubate anche due biciclette dai garage lasciati aperti

Questura di Vicenza
Questura di Vicenza
- Pubblicità -

Proseguono le attività di controllo del territorio, ordinarie e straordinarie, da parte delle Volanti della Polizia in questo particolare periodo di lockdown. Nella giornata di mercoledì hanno riguardato la verifica di 83 soggetti e 48 veicoli, uno solo dei quali sanzionato.

Per quanto riguarda le denunce, le frodi con il mezzo telematico rappresentano il maggior numero di denunce. Il canale degli acquisti online non ha subito contrazioni con due denunce al giorno e ci sono stati due furti di biciclette, asportate da garage privati, lasciati aperti dai proprietari e perciò senza segni di effrazione.


Clicca qui se apprezzi il network VicenzaPiù: #iorestoaacasa tanto viene #vicenzapiuacasamia

#iodacasapensoatuttinoi: scrivi a [email protected] storie ed emozioni belle per un libro anche tuo dopo il Coronavirus

Clicca qui per la situazione ora per ora sul Coronavirus e qui per tutte le nostre notizie sull’argomento, ndr)

-Pubblicità-