Sport, Massimiliano Giugni (candidato CCSV): “Siamo ai limiti della presa in giro del centrodestra: occorre cambiare passo”

5324
Sport e Massimiliano Giugni (candidato CCSV)
Sport e Massimiliano Giugni (candidato CCSV)

“Ci risiamo! Deve essere un’ossessione della destra in Italia: se non si tratta di posti di lavoro, sono milioni di euro. Ed ecco la promessa a Vicenza: un milione per lo sport! Dal quasi nulla a un milione – attacca duramente Massimiliano Giugni, candidato al consiglio comunale per Coalizione Civica Sinistra Verdi – Questa volta la sparata però ha tutta la parvenza di una reale presa in giro. L’amministrazione uscente, che ricordiamo ha governato ben 5 anni, rilancia la cosiddetta ‘Vicenza Sport City’, come se fosse sufficiente tenere il conto di chi va a fare una corsetta o una pedalata, un tiro a canestro o in porta, aggiungerli ai tesserati e tirare le somme definendo Vicenza una città sportiva.”

“Secondo questa amministrazione un corso di laurea in management sportivo convoglierà finanziamenti europei a Vicenza: ma in virtù di cosa? – continua Massimiliano Giugni – Non viene minimamente spiegato poi cosa sia questa fantomatica ‘Agenzia per lo sport’, su cui saranno investiti addirittura 300 mila euro. Come si può mettere svariate centinaia di migliaia di euro su qualcosa di ignoto? Ma soprattutto: a cosa servirebbe, giunti a questo punto, un assessorato allo Sport se si intende demandare tutto ad un’agenzia esterna?”

Giugni quindi conclude: “Nel finale ecco la perla. Sistemeranno 15 impianti su 74. Un’ammissione evidente di colpa visto che per 5 anni le strutture sportive sono state abbandonate a se stesse. E in questo senso un’ulteriore conferma: per gli altri 59 si chiederanno soldi ai privati. Praticamente 74 impianti su 74 richiederebbero manutenzione, e a dirlo è la stessa amministrazione che ha governato per 5 lunghissimi anni. Rucco ha detto a più riprese che lo sport sarà ciò che caratterizzerà gli altri eventuali suoi 5 anni: se queste sono le premesse, oggi più che mai dobbiamo cambiare passo”

Massimiliano Giugni, candidato al consiglio comunale per Coalizione Civica Sinistra Verdi


Qui tutta o quasi la storia in divenire delle elezioni amministrative Vicenza 2023